05 dicembre 2022

“Il coraggio di andare oltre”, a Mandello martedì 6 dicembre un’altra serata nel segno della Guzzi


 
 
(C.Bott.) Ai guzzisti e in generale a chi a cuore le origini, la storia e il cammino ultracentenario della Casa dell’Aquila anche questo dicembre offre l’opportunità di entrare nel sempre affascinante mondo dei motori e di avere la conferma che genio, creatività e passione possono far sì che si ottenga un successo prestigioso. E condiviso.

Scrive da Lierna: “Avere l’acqua del rubinetto anche al ristorante è un mio diritto”




Da Lierna, riceviamo e pubblichiamo:

Recentemente ho avuto un’esperienza inquietante. Ero a cena in un ristorante di Mandello Lario e alla domanda “Acqua naturale o gassata?” la mia risposta è stata: “Del rubinetto, grazie”. Ne è nata una discussione sull’impossibilità di servire ai clienti acqua del rubinetto, detta anche “acqua del sindaco”.

Abbadia Lariana. Domenica 11 laboratorio di Natale, il 18 pranzo comunitario e tombolata

Per la ricorrenza dell’Immacolata due messe in “San Lorenzo”, una a Crebbio e una ai Piani Resinelli. Non ci sarà invece la celebrazione prefestiva a San Giorgio
 

 

Laboratorio di Natale per “confezionare” biglietti d’auguri e palline per addobbare l’albero e composizione delle letterine da inviare a Babbo Natale. L’Oratorio “Pier Giorgio Frassati” di Abbadia Lariana dà appuntamento per domenica prossima, 11 dicembre, a partire dalle 14.30.

04 dicembre 2022

Mandello, Abbadia Lariana e Lierna. Ottima cena e serata spensierata per i coscritti del 1968




(C.Bott.) Un gruppo affiatato, capace come pochi altri di fare della cordialità, della spensieratezza e del divertimento gli “ingredienti” principali di ogni ritrovo.

Vandali nella notte a Lecco. Distrutti gli addobbi natalizi di alcuni negozi in centro storico




Vandali in azione nella notte a Lecco. A finire… nel mirino degli autori del raid sono stati gli addobbi natalizi e gli arredi esterni di alcuni negozi del centro storico, presi di mira, gettati a terra e in alcuni casi distrutti.

Abbadia. Ad Adriana e don Battista Cossali il Premio Graziella Fumagalli e Madre Erminia Cazzaniga

Il riconoscimento verrà attribuito la sera di giovedì 8 dicembre nella palestra comunale del centro sportivo di Sirtori, in Brianza

Don Battista Cossali in una foto che lo ritrae con la sorella Adriana.



(C.Bott.) Hanno vissuto a lungo in Brasile al fianco dei bisognosi e dei più fragili. Lui, don Battista Cossali, classe 1921, venne ordinato sacerdote nel 1945 e svolse gran parte del suo ministero in terra di missione, dove operò dal 1965 al 2005 prima di rientrare in Italia e stabilirsi nella “sua” Abbadia Lariana, dove morì nel gennaio 2010. Lei, sua sorella Adriana, vive tuttora ad Abbadia e per lunghi anni affiancò don Battista in terra di missione. Lo scorso mese di novembre ha tagliato il traguardo dei 98 anni.

Bellano prepara il “suo” Natale. E la sera del 5 gennaio il grande ritorno della “Pesa vegia”

 

 
Bellano svela il calendario per le festività natalizie e di inizio anno. Un programma ricco di eventi pensati per soddisfare grandi e piccoli: spettacoli luminosi, appuntamenti culturali, cinema, occasioni di socialità, eventi per bambini e molto altro ancora. L’accensione delle luci di “Orrido Magic Christmas lights”, ieri pomeriggio, ha segnato l’avvio del “calendario”, ma le sorprese in serbo sono davvero tante.