17 aprile 2021

"Memorial d'Aloja". Il canottaggio a Piediluco si tinge di azzurro. E ancora una volta Mandello c’è!

Andrea Panizza e Giacomo Gentili, vittoriosi oggi a Piediluco nel "doppio" Senior.


(C.Bott.) Prima giornata di finali, oggi a Piediluco, per il “Memorial Paolo d’Aloja” di canottaggio. Agli ordini del direttore tecnico Francesco Cattaneo, l’Italremo ha conquistato sette vittorie tra i Senior, oltre a una serie di piazzamenti.

Vaccinazioni anti-Covid. Scatta in Lombardia la campagna per la fascia di età 65-69 anni


 

Scatta in Lombardia la campagna vaccinale per i cittadini di età compresa tra i 65 e i 69 anni. Per loro le prenotazioni si apriranno lunedì prossimo, 19 aprile. Le adesioni si ricevono online o attraverso le altre modalità previste dal piano regionale.

“Vola con Martin oltre il 21”. Altri 7.000 euro all’équipe del professor Pierluigi Strippoli

La somma, frutto delle donazioni raccolte attraverso il 5 per mille, consegnata in questi giorni al ricercatore dell’Università di Bologna. In questi ultimi anni destinata dall’associazione alla ricerca scientifica la cifra complessiva di 24.000 euro

Mamma Ombretta, papà Davide e Martin consegnano al professor Strippoli l'assegno di quasi 7.000 euro frutto delle donazioni raccolte attraverso il 5x1000.


(C.Bott.) Era il dicembre dello scorso anno e Davide Orio scriveva sulla pagina Facebook dell’associazione “Vola con Martin oltre il 21”: “Siamo felici di ufficializzare la nostra seconda donazione all’Università di Bologna. L’importo di 13.000 euro è stato raggiunto attraverso varie donazioni e questa somma verrà utilizzata per l’acquisto di un importante microscopio da donare al laboratorio del professor Pierluigi Strippoli”. Poi il suo “grazie” alle persone che avevano fatto sì che si potesse raggiungere quell’incredibile risultato, “persone speciali - affermava - che hanno dimostrato interesse e sensibilità verso la nostra causa e per il nostro piccolo grande Martin”.

Un nuovo immobilizzatore pediatrico in dotazione al Soccorso degli alpini di Mandello

E’ stato donato dall’associazione “Michy… sempre con noi” voluta dai genitori del ragazzino di Abbadia Lariana scomparso nel 2015 all’età di soli 10 anni



(C.Bott.) Attiva dal 2016 nel nome e nel ricordo di Michele Barra e voluta dai genitori del ragazzino morto ad Abbadia Lariana nel novembre 2015 all’età di soli 10 anni per un sarcoma osseo, ha voluto manifestare in più occasioni il proprio sostegno al Soccorso degli alpini di Mandello, concretizzatosi in particolare attraverso la donazione di immobilizzatori pediatrici e di un defibrillatore posizionato nel 2017 in frazione Crebbio e contribuendo altresì all’acquisto di un altro apparecchio salvavita installato lo scorso mese di settembre ai Piani Resinelli, all’esterno dell’ufficio turistico.

16 aprile 2021

Canottaggio. “Memorial Paolo d’Aloja”, il remo lariano torna in acqua dopo gli Europei

Tra i convocati vi sono Panizza, Pelacchi, Comini, Goretti, Fasoli, Mantegazza, Castelnovo e Passini

Il lago di Piediluco, teatro delle regate del "Memorial d'Aloja".


(C.Bott.) A distanza di una sola settimana dai campionati europei di Varese, coincisi per il remo mandellese con gli splendidi ori di Andrea Panizza nel “quattro di coppia” Senior e di Martino Goretti (ora domiciliato a Pusiano, vittorioso nella stessa specialità ma nella categoria pesi leggeri) e con l’argento di Simone Fasoli (secondo nel “ due senza” p.l. con Simone Mantegazza, suo compagno di società alla “Moto Guzzi”), la stagione 2021 del canottaggio prosegue nel prossimo fine settimana con un nuovo appuntamento internazionale: la trentacinquesima edizione del “Memorial Paolo d’Aloja”, in programma da oggi a domenica 18 aprile sul lago di Piediluco.

Scrive da Mandello: “Ricoverata per il Covid, dico grazie a tutti per essermi stati vicini”

“Quando un medico, un’infermiera o un infermiere del reparto Malattie infettive del “Manzoni” di Lecco varcavano la soglia della mia stanza, con loro entrava un raggio di sole”



Da Mandello riceviamo e pubblichiamo:

Ho vissuto e sto tuttora vivendo in prima persona l’esperienza difficile e certamente traumatica del Covid. Era fine marzo quando ho iniziato ad avvertire i primi sintomi della malattia: dolori articolari, febbre a 39, spossatezza e valori di saturazione dell’ossigeno nel sangue molto bassi.

Le minoranze di Lierna: “Ora i Comuni facciano sentire la loro voce alla Regione Lombardia”



(C.Bott.) Prima la petizione, sottoscritta da 1.230 cittadini che attraverso la loro adesione hanno espresso la volontà di “farsi sentire” e di far tornare sui propri passi la Regione Lombardia, che come noto ha chiuso il centro vaccinale allestito a Mandello in occasione della prima fase della campagna anti-Covid.

15 aprile 2021

Telefonate da sedicenti addetti dell’Auser. L’associazione: “Attenti, è una truffa”


 

La notizia è di queste ultime ore. Alcuni cittadini residenti nel Lecchese hanno ricevuto telefonate da sedicenti addetti dell’Auser di altri territori che chiedono donazioni per inesistenti raccolte di fondi in favore di anziani e disabili.

Raccolta rifiuti. Il sindaco di Bellano: “Ottimi risultati per il porta a porta a Vendrogno”

In netto calo la quantità dell’indifferenziata. Presto saranno attive quattro casette di Silea riservate ai non residenti e alle utenze delle baite



Introdotta lo scorso mese di ottobre anche a Vendrogno, la raccolta differenziata porta a porta sta facendo registrare ottimi risultati. Nonostante qualche perplessità iniziale, infatti, la popolazione ha ben recepito le nuove modalità di conferimento dei rifiuti, consentendo una riduzione della frazione indifferenziata (sacco grigio) e aumentando quella differenziata: plastica (sacco viola), vetro, carta e umido.

Vaccinazioni anti-Covid. “Il modello lecchese esperienza vincente, un errore rinunciarvi”

I pubblici amministratori del Distretto di Lecco scrivono alla Moratti e a Bertolaso: “Vi invitiamo a non disperdere questa disponibilità dei Comuni, che peraltro non comporta alcun aggravio di spesa per la Regione Lombardia”



(C.Bott.) Fino a pochi giorni fa nel cosiddetto “modello lecchese” che così buoni risultati aveva dato nella prima fase della campagna vaccinale contro il Covid-19 rientrava anche l’hub allestito al centro sportivo comunale di Pramagno a Mandello. Poi la scelta, apparsa ai più azzardata e incomprensibile, da parte della Regione Lombardia di chiuderlo e di trasferire altrove i punti vaccinali per i residenti nei comuni della sponda orientale del ramo lecchese del Lario.

“Vola con Martin oltre il 21” e un obiettivo: sostenere la ricerca sulla disabilità intellettiva

All’associazione costituita anni fa a Mandello è possibile devolvere il 5 per mille da destinare agli studi dell’équipe guidata dal professor Pierluigi Strippoli 

Il gruppo di ricerca sperimentale del professor Pierluigi Strippoli (nella foto, al centro).

 

(C.Bott.) Destinare il 5 per mille all’associazione “Vola con Martin oltre il 21” di Mandello (a costituirla furono Davide Orio e sua moglie Ombretta, genitori di Martin, 5 anni compiuti lo scorso mese di marzo) allo scopo di sostenere la ricerca del professor Pierluigi Strippoli sulla trisomia 21. E’ possibile farlo indicando nella propria dichiarazione dei redditi il codice fiscale 92077220132 sotto la voce “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative”.

14 aprile 2021

“No U-Turn”, in un libro le riflessioni e le emozioni di Paolo Catello Fienga. E la sua vita

L’autore, classe 1963, figlio di una profuga istriana e di un alto magistrato, abita dal 2019 a Mandello Lario

Paolo Catello Fienga


(C.Bott.) Sua madre Jolanda, morta nel gennaio dello scorso anno, fu in Italia tra le prime assistenti sociali e svolse una intensa quanto disinteressata attività in varie associazioni cattoliche di volontariato. Classe 1928, profuga istriana, amava la terra lariana e aveva arrampicato sulle Grigne. Suo padre Ugo, scomparso nel 2011, fu un alto magistrato. Lui, Paolo Catello Fienga, classe 1963, dai genitori ha ereditato la passione per l’astronomia e la letteratura, al punto da conseguire nel ‘98 la laurea in astrofisica, dopo quella in giurisprudenza che risale al 1987.

Didattica e relazione educativa a distanza. Mandello apre al dialogo tra scuola e psicologia

Incontro online la sera di mercoledì 21 aprile per iniziativa di “Compiti point - AllenaMente”, associazione “Fuoriclasse” e “Consorzio lariano”



(C.Bott.) “Compiti point - AllenaMente” (centro specialistico per i disturbi dell’apprendimento e le difficoltà scolastiche), “Fuoriclasse” e l’associazione “Consorzio lariano” di Mandello insieme per favorire il dialogo tra mondo della scuola e psicologia e per un momento di confronto e di riflessione sulle sfide e le difficoltà che bambini, ragazzi e genitori stanno affrontando ormai da oltre un anno nella continua alternanza tra lezioni in presenza e didattica a distanza.

13 aprile 2021

Olcio, la festa del remo è qui! La frazione di Mandello continua a fare sogni d’oro e… d’argento



(C.Bott.) Un “copione” già visto e, ne siamo certi, destinato a ripetersi. Un’accoglienza festosa in una località che ha dato e continua dare lustro al remo italiano. Olcio da due giorni è nuovamente una frazione… europea, prima ancora di essere una frazione di Mandello Lario. Qui abita infatti Andrea Panizza, grande protagonista domenica scorsa ai campionati europei assoluti di canottaggio.

“Monti sorgenti”. Mario Panzeri, l’uomo e l’alpinista capace di salire tutti gli “8.000” della Terra

In maggio la proiezione online del film “Solo per passione”. In giugno serata all’Auditorium di Valmadrera a sessant’anni dalla conquista della Sud del McKinley da parte della spedizione “Città di Lecco” guidata da Cassin

Mario Panzeri


(C.Bott.) E’ una rassegna di eventi che ruotano attorno alla montagna, raccontata sotto diversi punti di vista. E da anni si è affermata come appuntamento riconosciuto e apprezzato non soltanto a livello lecchese e regionale ma anche oltre i confini lombardi. Si sta parlando di “Monti sorgenti”, voluta dal Cai Lecco con la collaborazione della “Fondazione Riccardo Cassin” e del gruppo Ragni della Grignetta, il cui obiettivo è creare un contenitore dentro il quale confluiscano attualità, sport, cultura e spettacolo, appunto con la montagna protagonista a 360 gradi.

Varenna, Perledo e Esino Lario. Chiusa la campagna vaccinale degli anziani “over 80”


 

Si è conclusa in questi giorni la campagna vaccinale anti-Covid degli anziani di età superiore agli 80 anni residenti nei comuni di Varenna, Perledo e Esino Lario.

12 aprile 2021

Club ACI Storico e Moto Guzzi, insieme per il compleanno centenario dell’Aquila

Il primo appuntamento dal 15 aprile al 13 maggio a Milano. A seguire, tappe in varie città per celebrare il secolo di vita di uno dei simboli del motociclismo italiano

Un'immagine della Milano-Taranto del 1953.


Il Club ACI Storico e Moto Guzzi celebrano i cento anni dell’Aquila. Fondata come noto nel 1921, la Guzzi ha percorso un secolo di storia fatto di splendide motociclette, di vittorie, di avventure, di personaggi straordinari che ne hanno costruito il mito, uno tra i più autentici e gloriosi nel motociclismo mondiale.

Corsi di formazione per insegnanti e genitori. Mandello prepara il Festival della letteratura

Saranno tenuti tra il 12 aprile e il 4 giugno da Maria Teresa Nardi, formatrice, da Antonella Capetti, lettrice, insegnante e scrittrice di albi, e da Giorgio Personelli



(C.Bott.) “Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto solo una  vita: la propria! Chi legge avrà vissuto 5.000 anni: c’era quando Caino ha ucciso Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito, perché la lettura è immortalità all'indietro”. Una riflessione di Umberto Eco, lo scrittore, saggista e intellettuale di fama internazionale scomparso nel 2016, per una ideale quanto efficace “introduzione” al Festival della letteratura 2021 in programma a partire dal prossimo mese di maggio per iniziativa dell’assessorato alla Cultura e all’istruzione del Comune di Mandello, per l’occasione affiancato dalla Pro loco, dal “Punto giovani”, dall’associazione “Fuoriclasse” e da “Favolare”.

1.000 firme per far tornare la Regione sui propri passi e non smantellare l’hub di Mandello

Per salvare il centro vaccinale di Pramagno “Vivere Lierna” chiederà ora la mobilitazione della conferenza dei sindaci del distretto di Lecco, del consiglio provinciale e dei consiglieri regionali lecchesi



(C.Bott.) L’obiettivo era arrivare a 1.000 adesioni ed è stato centrato in una sola giornata. La petizione online lanciata da “Vivere Lierna” per salvare il centro vaccinale allestito a Mandello e chiuso dalla Regione Lombardia dopo le vaccinazioni degli “over 80” ha avuto il successo che era facile prevedere. Annunciata ieri di primo mattino, già in serata era stata sottoscritta come detto da 1.000 cittadini.

11 aprile 2021

Andrea Panizza e Martino Goretti sul tetto d’Europa. Sventola il tricolore e Mandello c’è!

Una domenica da ricordare e da incorniciare anche per Simone Fasoli e Simone Mantegazza, portacolori della Canottieri Moto Guzzi

Il "quattro di coppia" azzurro medaglia d'oro agli Europei. Andrea Panizza è il secondo da sinistra.


(C.Bott.) La mano sul cuore, la bandiera tricolore sul pennone più alto, l’inno di Mameli che sale alto nel cielo di Varese e grandi sorrisi ad accompagnare la gioia e un pizzico di comprensibile commozione per un titolo europeo fortissimamente voluto.

Europei di canottaggio. Giorgia Pelacchi sesta con l’“otto” femminile azzurro

Sul bacino della Schiranna a Varese vittoria della Romania, argento all’Olanda e bronzo alla Russia

L'otto azzurro sesto ai campionati europei 2021 di Varese.


(C.Bott.) Sesto posto per l’“otto” femminile ai campionati europei assoluti di  canottaggio in svolgimento a Varese. L’ammiraglia azzurra ha occupato le posizioni di retrovia per quasi tutta la regata e a nulla è valso, purtroppo, il tentativo di recuperare nel rush finale.

Canottaggio. Grande Andrea Panizza, medaglia d’oro e titolo europeo sono tuoi!

Nella finale continentale il “quattro di coppia” Senior azzurro di Gentili, Venier, Rambaldi e del vogatore di Mandello Lario precede sul traguardo Olanda e Estonia



di Claudio Bottagisi

Forte, fortissimo il “quattro di coppia” azzurro. E grande, grandissimo Andrea Panizza, portacolori del Gruppo sportivo Fiamme gialle e della gloriosa Canottieri Moto Guzzi.

Europei di canottaggio. Martino Goretti è medaglia d’oro nel “quattro di coppia” pesi leggeri

Vittoria e titolo continentale al fotofinish sulla Francia. Simone Fasoli e Simone Mantegazza (Moto Guzzi) d’argento nel “due senza” p.l.

Martino Goretti, campione europeo 2021 con il "quattro di coppia" pesi leggeri.


(C.Bott.) Medaglia d’oro e titolo europeo per Martino Goretti con il “quattro di coppia” pesi leggeri. Nell’avvincente finale disputata pochi minuti dopo mezzogiorno a Varese, l’armo azzurro ha prevalso al fotofinish sulla temutissima Francia. Due soli centesimi hanno diviso sul traguardo i due armi. Terza piazza per l’Olanda.

Europei pararowing di canottaggio. Lorena Fuina è quarta sul bacino della Schiranna

La mandellese della “Moto Guzzi”, al timone del “quattro con” PR3 misto, a ridosso del podio dopo il titolo continentale vinto lo scorso anno in Polonia 



(C.Bott.) L’obiettivo dichiarato, alla vigilia della competizione continentale di Varese, era difendere l’oro vinto lo scorso anno a Poznan, in Polonia, davanti a Ucraina e Francia, dopo il bronzo iridato del 2019.

Petizione di “Vivere Lierna” per salvare il centro vaccinale di Mandello chiuso dalla Regione

Il gruppo consiliare di minoranza ha indetto una raccolta di firme in segno di protesta contro la chiusura dell’hub di Pramagno

Il centro sportivo comunale di Pramagno a Mandello.


(C.Bott.) Per salvare il centro vaccinale allestito a Pramagno e chiuso dalla Regione Lombardia dopo le somministrazioni delle ultime dosi agli “over 80” di Mandello, Abbadia Lariana e Lierna ora c’è una petizione. A lanciarla è il gruppo consiliare di minoranza “Vivere Lierna”, che accompagna all’iniziativa la sollecitazione ai cittadini dei tre comuni della sponda orientale del Lago a far sentire la loro voce e la loro protesta contro una decisione apparsa ai più tanto inammissibile quanto inspiegabile.

10 aprile 2021

Canottaggio. Europei assoluti, il “quattro di coppia” di Andrea Panizza vola in finale

Nella semifinale disputata oggi pomeriggio sul bacino della Schiranna a Varese il mandellese e i suoi compagni di barca hanno preceduto sul traguardo Estonia e Lituania

Andrea Panizza in finale agli Europei assoluti con il "quattro di coppia".


(C.Bott.) Europei assoluti di canottaggio già nel segno di Andrea Panizza e del “quattro di coppia” azzurro, alla vigilia delle finali che appunto domani assegneranno i titoli continentali e le medaglie d’argento e di bronzo.

Mandello. Di nuovo in aula e alla scuola dell’infanzia di Molina non sono mancate le sorprese


 

(C.Bott.) Chiusura delle scuole, poi riaperture a singhiozzo, poi di nuovo chiusure. Tra lezioni in presenza e didattica a distanza, quest’anno la pandemia sta come noto mettendo a dura prova il mondo dell’istruzione e della formazione.

Don Fabio ha lasciato il “Valduce”. Da ieri è al Cof Lanzo hospital per la riabilitazione

Don Fabio Molteni ha lasciato ieri il "Valduce" di Como.


Dopo un mese esatto dal giorno del suo ricovero (era infatti il 9 marzo quando il parroco della comunità pastorale di Abbadia Lariana venne ricoverato al “Valduce” di Como dopo essere stato contagiato dal Covid), don Fabio Molteni ha lasciato l’ospedale.

09 aprile 2021

Lombardia arancione da lunedì prossimo. Ci si potrà muovere liberamente nel proprio comune

 


 

Dalla scatola dei colori i lombardi devono prepararsi a togliere… l’arancione. Da lunedì prossimo, 12 aprile, la regione uscirà infatti dalla “zona rossa” per tornare appunto in quella arancione. La decisione è stata confermata nelle ultime ore.

Chiude il centro vaccinale di Mandello. A Pramagno anche le telecamere di Rai Tre


 

(C.Bott.) Alla vigilia delle ultime vaccinazioni degli over 80 “convocati” al centro sportivo comunale di Mandello per il richiamo dopo la prima dose ricevuta in marzo, le telecamere della Rai sono entrate oggi a Pramagno per documentare le ore che precedono la chiusura della struttura allestita il mese scorso e inizialmente destinata a essere ampliata, come proposto dall’Ats, e a divenire sede dell’hub vaccinale per la campagna massiva anti-Covid della popolazione dell’intera sponda orientale del ramo lecchese del Lario.

Europei di canottaggio, Andrea Panizza e il “quattro di coppia” conquistano la semifinale

Il mandellese, al rientro in una grande competizione dopo la sosta forzata dello scorso anno e in vista delle Olimpiadi di Tokyo, protagonista di una bellissima batteria di qualificazione

Il "quattro di coppia" azzurro in gara con Andrea Panizza agli Europei assoluti di Varese.


(C.Bott.) Europei assoluti, pesi leggeri e pararowing di canottaggio al via a Varese con le preliminary race e le batterie di qualificazione alle semifinali e alle finali di domenica prossima.

La Valchiavenna si è colorata di rosa, aspettando il Giro ciclistico d’Italia



La maglia rosa è come noto il simbolo identificativo del leader del Giro d’Italia di ciclismo. Questo colore fu scelto in omaggio alla Gazzetta dello Sport, il quotidiano che da sempre organizza la prestigiosa corsa a tappe.

"I giardini pubblici di Mandello rimangano… giardini e non sacrifichiamo aree verdi"

Scrive Luciano Maria Rossi: “Andarci a passeggiare, restarci un po’ è una cosa diversa dall’andare in una polisportiva o anche al Lido. Gli sport sono belli ma hanno altri spazi”



In merito alla prevista riqualificazione dei giardini pubblici di Mandello, Luciano Maria Rossi ci invia l’intervento che di seguito pubblichiamo:

I nostri giardini a lago sono uno spicchio di grande bellezza. Meritano tutta la nostra cura e attenzione, che risani l’attuale precarietà. Per questo ho letto e riletto con interesse il progetto di riqualificazione commissionato dal Comune di Mandello a uno studio di architettura di Sondrio. Provo a proporvi qualche riflessione.

Mandello. Aree verdi e aiuole affidate ai privati, le domande entro il 29 aprile


 

Il Comune di Mandello intende affidare a soggetti economici privati (nello specifico a negozi, associazioni o a gruppi di commercianti) l’allestimento e la manutenzione - per un periodo triennale - di 18 aree verdi presenti in paese, riconoscendo allo “sponsor” un ritorno d’immagine tramite l’esposizione di cartelli informativi. In cambio, chi si vedrà assegnare l’area dovrà effettuare a proprie spese la sistemazione e la manutenzione del verde pubblico.

08 aprile 2021

“Contributo protezione famiglia”, le richieste alla Regione a partire da lunedì 12 aprile



E' denominato “contributo protezione famiglia” ed è la misura con cui la Regione Lombardia si propone di sostenere le famiglie che stanno avendo difficoltà economiche dovute al perdurare della situazione di emergenza sanitaria da Covid-19.

Vaccinazioni anti-Covid, già da oggi le prenotazioni per la fascia di età 70-74 anni



Inizialmente previste a partire dal 15 aprile, dunque da settimana prossima, le prenotazioni per le vaccinazione anti-Covid dei lombardi inclusi nella fascia di età compresa tra i 70 e i 74 anni sono state anticipate e si ricevono già a partire da oggi.

“Uniti per Varenna”: “Soltanto qualche mese fa l’asfalto, adesso nuovi scavi”


 

Dal gruppo consiliare “Uniti per Varenna” riceviamo e pubblichiamo:

Fa effetto vedere a Fiumelatte, nella zona del piccolo parcheggio prospiciente la ex filanda, ruspe e operai intenti in queste giornate con martello pneumatico a spaccare, scavare e rimuovere.

Panizza, Goretti, Fasoli, Fuina e Pelacchi verso gli Europei assoluti di canottaggio

I quattro mandellesi e la vogatrice di Abbadia Lariana saranno in gara nel fine settimana sul bacino della Schiranna a Varese



(C.Bott.) Coinvolge anche quattro mandellesi e una vogatrice di Abbadia Lariana la marcia di avvicinamento del remo azzurro agli Europei assoluti di Varese, in programma da venerdì 9 a domenica 11 aprile sul bacino della Schiranna, lo stesso che ospitò l’evento continentale del 2012. Ventuno le barche azzurre in gara che collocano l’Italia, per numero di equipaggi iscritti, davanti alla Gran Bretagna e all’Olanda.

Vaccinazioni anti-Covid. Tempi e modalità per le prenotazioni delle persone con disabilità gravi


 

Dopo ripetute pressioni da parte della Fand - Federazione delle associazioni nazionali dei disabili e dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti, a livello sia nazionale sia regionale e locale, da domani, venerdì 9 aprile, sarà possibile prenotare la vaccinazione anti-Covid da parte di tutte le persone con disabilità grave ai sensi del comma 3 dell’articolo 3 delle legge 104 del ‘92.

07 aprile 2021

“Over 80”, prima dose del vaccino da oggi al Palataurus di Lecco anche senza convocazione



Da oggi, mercoledì 7 aprile, gli “over 80” che si sono registrati sul portale regionale ma che non hanno ancora ricevuto la convocazione per la vaccinazione, possono recarsi presso il Palataurus di Lecco, in via Giacomo Brodolini 35,  per ricevere la prima dose.

Enzo Venini, Varenna e il “suo” Lario. Quanta saggezza e quante lezioni di vita!

Scomparso nel maggio 1999, fu giornalista, appassionato cultore di storia locale ma anche pubblico amministratore e simbolo di altruismo e dedizione

Enzo Venini, classe 1925, varennese.


di Claudio Redaelli

Giornalista e appassionato cultore di storia locale, ma anche esempio e simbolo di altruismo e dedizione. Enzo Venini, varennese, se n’è andato una sera di maggio del 1999 all’età di 73 anni.

Un cammino lungo oltre 100 anni. “Mauri formaggi” è marchio storico di interesse nazionale

“Il 2020 è stato un anno in tenuta: nonostante il nostro non sia un prodotto soggetto all’effetto scorta, grazie agli sforzi per essere ancora più attenti e vicini ai clienti abbiamo ottenuto buoni risultati”



“Mauri formaggi”, il marchio che contraddistingue i prodotti dell’azienda “Emilio Mauri” di Pasturo, è “marchio storico di interesse nazionale”.

“Abbiamo scoperto quanto il nostro Roberto fosse amato a stimato. Grazie, di cuore”

Le famiglie Mura e Marra Mentola scrivono: “In tanti, con discrezione ma con forza, ci hanno circondato di affetto e attenzioni, quasi volessero difenderci da un così grande dolore”

Roberto Mura


La settimana scorsa la morte di Roberto Mura, scomparso all’età di 54 anni. Ora le famiglie del brigadiere capo dei Carabinieri, che abitava a Mandello e prestava servizio presso il Nucleo operativo radiomobile di Lecco, ci inviano questo scritto che di seguito volentieri pubblichiamo:

31 maggio 1982, muore Carlo Mauri, alpinista ed esploratore. Il “Bigio”, un signore d’altri tempi

Lecchese, classe 1930, appartenente ai Ragni della Grignetta, si dedicò anche ai viaggi di navigazione e ai reportage fotografici



Lecchese, profondo conoscitore dell'ambiente della montagna e in particolare del mondo alpinistico, Renato Frigerio dedica questo suo scritto a Carlo Mauri, il “Bigio”.

06 aprile 2021

Bellano e i richiami dei vaccini agli over 80: “Non considerate telefonate o Sms di Regione e Ats”



Anche Bellano mette in guardia gli “over 80” da possibili contrordini che dovessero giungere (o che siano già stati inoltrati) da Regione Lombardia o dall’Ats rispetto alla seconda dose dei vaccini anti-Covid.

Mandello. Over 80, il richiamo confermato a Pramagno. Un errore le comunicazioni della Regione!



(C.Bott.) Un po’ come in ogni cosa, in particolare nella gestione della campagna vaccinale da parte della Regione Lombardia pare non vi siano limiti al peggio! In questi giorni coincisi con le festività pasquali se ne è avuta l’ennesima riprova, ammesso ce ne fosse bisogno.

“Per il Covid ho perso il padre e un cognato e rinunciare al centro vaccinale di Mandello è follia”

Stefano Marzocchi scrive: “La chiusura di Pramagno è uno schiaffo per i cittadini  la cui vita si è ridotta a essere scandita da tre colori, anzi due, che hanno privato ognuno di noi di qualcosa”



Da Stefano Marzocchi, mandellese, responsabile della Project Rock School, riceviamo e pubblichiamo:

In questa pandemia ho perso il padre e un cognato a causa del Covid. Entrati in ospedale per altri motivi e mai più usciti. Come me centinaia di famiglie, ogni giorno da un anno a questa parte, vivono lo stesso dramma della perdita di una persona cara senza la possibilità di un ultimo saluto. E’ anche per questo, probabilmente, che la campagna vaccinale mi sta particolarmente a cuore.

Abbadia Lariana. Il Centro sport sospende l’attività sportiva: “E’ la cosa migliore da fare”

“Non condividiamo le regole imposte dalle federazioni e le differenze di allenamento tra chi si iscrive ai campionati nazionali e chi non si iscrive, ma ci adeguiamo

Luca Donato, presidente del Centro Sport Abbadia Lariana.


(C.Bott.) “Alla luce della situazione odierna, il gruppo sportivo A.S.D. Centro sport, in condivisione con tutti gli allenatori, ha deciso di non iscrivere le proprie squadre ai campionati Csi nazionali 2020-2021. Pensiamo, nel rispetto della salute di tutti i tesserati e delle loro famiglie, che la cosa migliore in questo momento sia non ripartire con l’attività sportiva, pur essendo consapevoli di quanto lo sport sia importante per i ragazzi”.

05 aprile 2021

Abbadia Lariana. Don Fabio dal “Valduce” a una parrocchiana: “Salutami tutti, tutti”

Don Fabio Molteni la sera del suo ingresso ad Abbadia Lariana.

 

(C.Bott.) Poche parole sussurrate con un filo di voce: “Salutami tutti, tutti”. Don Fabio Molteni la sera della vigilia di Pasqua ha parlato al cellulare con Patrizia, una sua parrocchiana di Abbadia Lariana. Non ha più febbre, il parroco ricoverato dallo scorso 9 marzo al “Valduce” di Como dopo essere stato contagiato dal Covid, ma le forze non gli consentono ancora quasi neppure di parlare.

Bellano. Una cartina dedicata ai sentieri che si snodano tra lago e monti

Realizzata in scala 1:15.000, vi sono indicati 16 percorsi, per un totale di 140 chilometri totali e 65 ore di camminate a passo escursionistico



Continua l’attività di promozione e valorizzazione del territorio di Bellano. Dopo l’attivazione della app “Discovering Bellano”, il progetto legato proprio al marchio territoriale omonimo prosegue con la presentazione della cartina dedicata alla sentieristica e alla riscoperta degli antichi percorsi che si snodano tra lago e monti.