28 gennaio 2022

Dervio. Controlli della polizia locale e pugno di ferro contro chi abbandona i rifiuti



“Purtroppo l’abbandono dei rifiuti e le non corrette modalità di raccolta comportano un continuo aggravio dei costi per la pubblica amministrazione e di conseguenza per i cittadini. I ripetuti appelli e le attività informative, con tanto di distribuzione del calendario Silea, sia cartaceo sia digitale con tutte le indicazioni, non servono a far rispettare le regole”.

Abbadia Lariana e Mandello. Domani in piazza le arance della salute dell’Airc



(C.Bott.) Le arance della salute tornano nelle piazze italiane per sensibilizzare sull’importanza della prevenzione anche attraverso una sana alimentazione e abitudini di vita salutari. L’appuntamento è per domani, sabato 29 gennaio.

“Bob Italia - MSP Academy”, quattro atleti ai Giochi di Pechino. Colombo: “Gran bella soddisfazione”

Guardando già a Milano-Cortina 2026 le prospettive sono più che confortanti. Basti pensare al percorso intrapreso dai mandellesi Daniele Zucchi, Lorenzo Conti e Luca Alippi

Christian Colombo


(C.Bott.) Ai Giochi olimpici invernali che si disputeranno a Pechino dal 4 al 20 febbraio il bob italiano schiererà dieci atleti. Tra loro, a vestire la maglia azzurra vi sono quattro portacolori del Bob Cristallo e del Bob Cortina, club entrambi affiliati al Bob Italia - Movimento sportivo popolare Academy, associazione riconosciuta dal Coni quale ente di promozione sportiva.

“Vivere Lierna”: “Quarantena e tamponi, ora serve maggiore chiarezza nella normativa”

Uno dei sanificatori d'aria collocati alle scuole di Lierna.

 

Da Marco Mauri e Nunzio Marcelli, consiglieri comunali di “Vivere Lierna”, riceviamo e pubblichiamo:

Dobbiamo ringraziare chi ha descritto con dovizia tecnica e funzionale le caratteristiche e le proprietà dei 7 sanificatori d’aria acquistabili sin dal 23 settembre 2021 grazie agli appositi fondi che lo Stato ha erogato ai Comuni nel 2020 e nel 2021, acquistati in dicembre con una spesa di 4.440,80 euro e attivati in alcune classi della primaria a metà gennaio 2022.

27 gennaio 2022

Maria Pia Gandolfi nel ricordo di Emanuela Milani: “Voglio continuare a duettare con te”

Michele Santomassimo: “La sua voce era espressione di ciò che lei era: ricchezza di varietà, determinazione e al tempo stesso dolcezza e autorevole umiltà”

Maria Pia Gandolfi con Emanuela Milani nell'arcipretale di San Lorenzo a Mandello Lario.


(C.Bott.) Una lunga collaborazione con la Scuola di musica “San Lorenzo” di Mandello Lario, i concerti, le esibizioni in occasione di matrimoni e altri eventi gioiosi, le elevazioni musicali e tante occasioni di incontro. E di confronto.

Alessandro Milesi ricorda Maria Pia Gandolfi. “Amica carissima, la tua morte è inaccettabile”

Alessandro Milesi accanto a Maria Pia Gandolfi.


(C.Bott.)Ricevere nel cuore della notte una notizia devastante qual è la morte di una persona cara è una cosa talmente brutta da non poter essere reale. Ti devasta perché scopri che la morte colpisce anche vicino a te, a tradimento, come un mostro vile, gelido e sleale. Dovresti già saperlo, non è la prima volta che succede, ma probabilmente soltanto ora ne sei consapevole”.

Abbadia Lariana. La tradizionale fiera di Santa Apollonia domenica 6 febbraio ci sarà

La decisione definitiva spetterà peraltro alla prefettura. Intanto c’è tempo fino a sabato 29 per prenotare i piatti della cucina d’asporto



(C.Bott.) La festa popolare di Santa Apollonia, che risale all’inizio del XVIII secolo, si collega per tradizione a una rinomata fiera che richiama da sempre ad Abbadia Lariana anche un buon numero di residenti nella vicina Mandello e in altri centri del Lecchese e della Brianza.

“Vivere Varenna”: “Quelle di Molteni e della minoranza sono soltanto sterili polemiche”

"L’accusa rivolta all’amministrazione comunale di avere affossato la Pro loco è una palese menzogna, alla luce del franco rapporto intercorso in questi anni di stima e collaborazione"



Dalla lista civica “Vivere Varenna”, espressione del sindaco Mauro Manzoni e dell’attuale maggioranza, riceviamo e pubblichiamo:

Occorre fare un grande sforzo per dare un senso alle raffazzonate proposte e ai confusi discorsi del consigliere Carlo Molteni in occasione della discussione del bilancio comunale di previsione 2022, con echi all’ultima campagna elettorale, quando è mancato soltanto che ci proponesse la trasformazione dell’acqua in vino.

La musica piange Maria Pia Gandolfi. “Ora canta con gli angeli, nessuno lo sa fare meglio di te”

Soprano, aveva 46 anni e abitava a Beverate di Brivio. Nel 2014 e nel 2015 si era esibita con successo nell’arcipretale di San Lorenzo a Mandello Lario

Maria Pia Gandolfi (a destra) con Emanuela Milani in "San Lorenzo" a Mandello nell'agosto 2015.


(C.Bott.) La musica piange Maria Pia Gandolfi, morta ieri a Beverate di Brivio all’età di 46 anni. Soprano, era docente all’Accademia Centro studi musicali di Bergamo, dal 1980 attiva nel capoluogo orobico nel campo dell’insegnamento e per la diffusione della cultura musicale mediante l’organizzazione di concerti, rassegne e manifestazioni.

26 gennaio 2022

Lierna, sanificatori d’aria nelle scuole e in biblioteca. Batteri eliminati senza prodotti chimici



Sanificatori d’aria U-Vir 100 alla scuola primaria di Lierna, in biblioteca e, a breve, anche presso la scuola secondaria di primo grado.

Mandello Lario, serate a tema alle “Delizie” di Valsecchi. Si comincia sabato 29 con il “gran bollito”

Il 5 febbraio regina della tavola sarà la cassœula, il 14 “cena dell’amore” e il 15 apericena per single. Il 5 marzo serata a base di pesce



(C.Bott.) Una serie di serate a tema a partire da fine gennaio per dare a chi vi parteciperà la possibilità di regalarsi spazi che abbinino il buon cibo all’intrattenimento, al relax e alla spensieratezza.

Abbadia Lariana e la Giornata per la vita. Rosario e primule nel prossimo fine settimana



(C.Bott.) Celebrata ogni prima domenica di febbraio, sollecita a promuovere l’accoglienza della vita e anche quest’anno chiamerà i volontari del Centro di aiuto alla vita di Mandello Lario a proporre momenti di preghiera e spazi di riflessione.

Giorno della memoria. A Mandello Lario un film e sulle locandine la poesia di un bimbo ebreo

Domani sera al “De André” verrà proiettato “Train de vie” del regista rumeno Radu Mihăileanu. Inizio alle ore 21 e ingresso libero



(C.Bott.) “Il 27 gennaio è il giorno della memoria. Era infatti il 27 gennaio 1945 quando vennero aperti i cancelli di Auschwitz e il mondo conobbe l’orrore che era stato perpetrato. Proprio per aiutare a non dimenticare, al cineteatro “Fabrizio De André” domani sera alle 21, con ingresso libero, verrà proiettato il film Train de vie - Un treno per vivere del regista rumeno Radu Mihăileanu. E’ una tragicommedia che racconta di un villaggio ebraico dell’Europa orientale e del tentativo dei suoi abitanti di  sfuggire all’Olocausto. Un film che unisce originalità narrativa, umorismo yiddish e un ritmo impeccabile”.

25 gennaio 2022

Mandello Lario, cancellato il “ginèe”. Cortei e roghi “vietati” in Poncia e nelle frazioni



(C.Bott.) Il copione si rinnovava ogni 31 gennaio con un festoso e chiassoso corteo per le strade del paese, accompagnato dall’immancabile “rito” dei campanelli suonati a molte abitazioni, prima dell’accensione del grande falò in Poncia, con grandi e piccoli a osservare il propagarsi delle fiamme fino a raggiungere il fantoccio collocato in cima alla catasta.

25 gennaio 1992, trent’anni fa la nomina a vescovo di monsignor Dante Lafranconi

Classe 1940, il prelato originario di Mandello Lario è da novembre 2015 vescovo emerito di Cremona, diocesi da lui guidata dal 2001 al 2014

Monsignor Dante Lafranconi, 81 anni, nativo di Mandello Lario.


(C.Bott.) Trent’anni fa veniva consacrato vescovo nel Duomo di Como monsignor Dante Lafranconi. Era il 25 gennaio 1992 e a presiedere il rito fu monsignor Alessandro Maggiolini, per l’occasione affiancato da monsignor Franco Festorazzi e  da monsignor Teresio Ferraroni, che guidò la diocesi comasca dal 1974 al gennaio 1989.

Mandello, serate regionali al “Grigna”. Giovedì 27 piatti veneti, il 3 febbraio di scena la Toscana


 

Altri appuntamenti con le cucine tipiche regionali, al ristorante “Grigna” di Mandello Lario. Dopo le “tappe” gastronomiche dedicate alla Lombardia (nello specifico alla Valtellina) e all’Alto Adige, per giovedì prossimo 27 gennaio il locale situato in via Statale propone una serata veneta.

24 gennaio 2022

Liliana Segre scrive ai lecchesi: “Grazie, ora la vostra città è un po’ anche mia”

La senatrice a vita: “La Shoah, tentativo folle e criminale di cancellare dal mondo un’intera parte di umanità”

Liliana Segre, classe 1930.


Superstite dell’Olocausto e testimone della Shoah, da aprile dello scorso anno presidente della Commissione straordinaria per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza, Liliana Segre ha inviato al sindaco di Lecco, Mauro Gattinoni, e al consiglio comunale una lettera in riferimento alla decisione a suo tempo assunta dallo stesso consiglio comunale del capoluogo manzoniano di conferire alla senatrice a vita la cittadinanza onoraria.

Mandello Lario. La lotteria di Natale 2021 ha la sua vincitrice: è Sabrina Angioletti

Sabrina Angioletti con la tessera vincitrice del primo premio.

 

(C.Bott.) Ha un nome e un volto il vincitore (anzi, la vincitrice) della lotteria di Natale 2021 proposta a Mandello Lario dall’amministrazione comunale in occasione  delle recenti festività di fine anno.

Alpini, cancellata a Colico la commemorazione della storica battaglia di Nikolajewka



Cancellata a Colico la commemorazione del 79.mo anniversario della battaglia di Nikolajewka. Il presidente della sezione Ana “Alto Lario”, Stefano Foschini, ha inviato la comunicazione formale all’Associazione nazionale alpini, ai gruppi e alle sezioni d’Italia, annullando la manifestazione programmata per domenica 6 febbraio.

Varenna. Il virus “ferma” un’altra tradizione, annullato il corteo della “giubiera”



(C.Bott.) La scure della pandemia e della situazione sanitaria che stiamo vivendo si abbatte anche sulla “giubiera”, che avrebbe dovuto tenersi a Varenna giovedì prossimo 27 gennaio.

La rassegna “Il bello dell’Orrido” chiama Elisabetta Sgarbi, a Bellano sabato 29 gennaio

Lo stesso giorno sarà possibile visitare nella chiesa di Santa Marta il “Compianto” recentemente restaurato e assistere al film “Il pianto della statua”

Il gruppo scultoreo del "Compianto" nella chiesa di Santa Marta (foto Carlo Borlenghi).


(C.Bott.) La rassegna “Il bello dell’Orrido” che si tiene a Bellano inaugura il 2022 con Elisabetta Sgarbi, che sabato 29 gennaio sarà presso la sala cinematografica del paese per un incontro sul tema “Le mie passioni: libri, arte, cinema”. L’appuntamento è per le ore 17 e l’ingresso sarà libero con prenotazione (da inviare tramite e-mail all’indirizzo archivivitali@gmail.com) e super green pass.

23 gennaio 2022

Canottaggio "gran fondo" a Pusiano. Vittoriosi Goretti, Fasoli, Mantegazza e Castelnovo

Successo anche per i portacolori della Canottieri Retica Giovanni Fallini e Simone Sandrini, allenati da Carlo Gaddi

 


(C.Bott.) Una serie di successi anche di grande prestigio conquistati nel 2021. E la stagione 2022 del remo italiano è iniziata allo stesso modo, dunque nel segno della vittoria, per il canottaggio mandellese.

Crebbio benedice gli animali e invoca sant’Antonio: “Tenga la mano sul nostro capo e ci protegga”



(C.Bott.) Cala il sipario sulla festa di Sant’Antonio. Va in archivio una “tre giorni” che, pur se parzialmente condizionata dall’emergenza sanitaria, ha animato il fine settimana di Crebbio, confermando una volta di più l’eccellente spirito di squadra degli affiatati volontari che ogni anno mettono il loro tempo e le loro energie a servizio di una ricorrenza particolarmente sentita nella dinamica frazione di Abbadia Lariana e in generale nel territorio mandellese.

Crebbio applaude il duo Milani-Murat Belli (flauto traverso e chitarra). Oggi messa solenne alle 10.30

Fatih Murat Belli ed Emanuela Milani ieri in concerto a Crebbio.


(C.Bott.) Un gradevolissimo concerto, con due bravissimi interpreti e un programma di indubbia suggestione. La festa patronale di Sant’Antonio è entrata ieri nel vivo a Crebbio con un apprezzato momento musicale che ha visto Emanuela Milani e Fatih Murat Belli esibirsi in chiesa parrocchiale rispettivamente al flauto traverso e alla chitarra.

Varenna, tagli e manutenzione del verde lungo la strada che collega Pino alla Provinciale 72


 

Il Comune di Varenna ha eseguito opere di manutenzione del verde lungo la strada che collega la frazione di Pino alla Provinciale 72.

22 gennaio 2022

Mondiali Junior di bob, il mandellese Daniele Zucchi decimo sulla pista di Innsbruck

Daniele Zucchi, 22 anni, mandellese.

 

(C.Bott.) Si è avvicinato al bob soltanto nel 2021, dunque neppure un anno fa. Era infatti giugno quando Daniele Zucchi entrò a far parte della squadra del Bob club Cristallo, sodalizio affiliato alla Fisi e al Movimento sportivo popolare.

La “Lista civica per Varenna”: “L’Amministrazione snobba i cittadini e affossa la Pro loco”


 

Dalla “Lista civica per Varenna” riceviamo e pubblichiamo:

L’Amministrazione Manzoni snobba i varennesi e affossa la Pro Varenna. Questo, in sintesi, il risultato della discussione sul bilancio comunale, documento a cui il nostro gruppo ha votato contro.

L’ultimo saluto di Lierna a Rosalba Rompani. Don Marco: “Ci ha fatto luce con la sua testimonianza”

Il parroco: “Alla base di ogni sua iniziativa c’erano il rispetto per le persone, il proposito di non escludere mai nessuno, la precisione e la convinzione”

Rosalba Rompani


(C.Bott.) Un posto importante lo occupavano gli alpini, dei quali era “madrina” da oltre 12 anni, ma nel suo cuore c’era posto per tutto ciò che era solito dare linfa alla vita sociale del paese.

Crebbio, su il sipario sulla festa di Sant’Antonio. E domani la benedizione degli animali ci sarà

Oggi alle 18 concerto per flauto traverso e chitarra. Per accedere alla chiesa di Sant’Antonio sarà indispensabile esibire il green pass


 

(C.Bott.) Crebbio ha sollevato ieri il sipario sulla festa di Sant’Antonio. Il primo atto della “tre giorni” destinata ad animare la frazione di Abbadia Lariana, proposta con modalità comunque diverse rispetto al passato per osservare le regole imposte dalla pandemia (dunque ad esempio con l’impossibilità di consumare sul posto i piatti tipici della ricorrenza patronale, a partire dalla gettonatissima polenta oncia, serviti soltanto per l’asporto), è stato rappresentato dall’allestimento del sempre impeccabile servizio di cucina, che proseguirà questa sera e domani a pranzo.

Quattordici anni fa l’addio a Roberto Patrignani. Oggi alle 16 messa a San Giorgio

Classe 1935, pilota, giornalista e scrittore, nel ’64 fu protagonista del raid da Milano a Tokyo in sella a una Vespa 150



(C.Bott.) Sono trascorsi quattordici anni dalla morte di Roberto Patrignani. Era il 22 gennaio 2008 quando ci lasciava il giornalista e scrittore mandellese il cui nome si lega in particolare al mondo del motociclismo e alla Guzzi.

21 gennaio 2022

Mandello. L’ultimo saluto a Cristina: “Quando venivi a trovarci, con te entrava un raggio di sole”

Una nipote: “Hai saputo arrivare fino ai nostri cuori”. La figlia Erika: “So che ci sei e ci sarai in ogni gesto”. Il celebrante: “A noi spetta il compito di ricordare ogni sua parola, ogni incontro avuto con lei”

Cristina Brumana Comini, 55 anni.


(C.Bott.) La bara di legno chiaro appena sotto i gradini che portano al presbiterio della chiesa parrocchiale del Sacro Cuore. Sopra, un cuscino di fiori. All’altare padre Paolo Ancilotto, che prima di introdurre il rito funebre afferma: “Riconsegniamo Cristina al Signore un po’ troppo presto. Sappiamo però che lui ha distrutto la morte e che la vita di questa nostra sorella non è stata tolta ma soltanto trasformata”.

Addio Rosalba Rompani, madrina delle penne nere di Lierna. Il capogruppo: "Era una grande"

Rosalba Rompani, 82 anni.

 

(C.Bott.) “Per i nostri alpini era un riferimento prezioso. Non ha mai fatto mancare la sua presenza e la sua collaborazione alle iniziative portate avanti dal gruppo e ora per tutti noi la sua scomparsa è una gravissima perdita. Era una grande, semplicemente”. Corrado Pensa, capogruppo delle penne nere di Lierna, ricorda con sincera commozione e con gratitudine Rosalba Rompani, morta all’età di 82  anni.

Su il sipario sulla stagione 2022 del canottaggio. Subito in acqua Goretti, Fasoli e Mantegazza

Simone Mantegazza (a sinistra) e Simone Fasoli.

 
(C.Bott.) Parlerà anche mandellese (e non poteva essere diversamente, verrebbe da dire) il primo appuntamento del 2022 del canottaggio italiano. Al Rowing Winter Challenge in programma nel prossimo fine settimana a Eupilio i riflettori saranno puntati in particolare sugli atleti azzurri. Tra loro vi saranno Martino Goretti, portacolori delle Fiamme Oro, campione europeo lo scorso anno nel “quadruplo” pesi leggeri, e i due canottieri di punta della “Moto Guzzi” Simone Fasoli e Simone Mantegazza.

Mandello. Attivi due nuovi pulsanti per la chiamata pedonale sui semafori lungo la Provinciale 72

In funzione da pochi giorni anche una nuova telecamera di ultima generazione posizionata in frazione Olcio



(C.Bott.) Da ieri pomeriggio sono attivi altri due pulsanti per la chiamata pedonale del verde installati sull’impianto semaforico posto lungo la Provinciale 72 a Mandello Lario, all’incrocio con via Manzoni.

Flauto traverso e chitarra, Emanuela Milani e Fatih Murat Belli in concerto domani a Crebbio

L’appuntamento, incluso nel programma della tradizionale festa patronale di Sant’Antonio, è per le ore 18 in chiesa parrocchiale



(C.Bott.) Sarà anche la musica la protagonista dell’edizione 2022 della festa patronale di Sant’Antonio a Crebbio di Abbadia Lariana. Il programma della “tre giorni” destinata a animare la frazione prevede infatti per le ore 18 di domani, sabato 22 gennaio, un concerto per flauto traverso e chitarra in chiesa parrocchiale.

20 gennaio 2022

L’area dell’ex scalo ferroviario di Lecco diventa “piazzale Riccardo Cassin”

L'area dell'ex scalo ferroviario di Lecco.


Lo spazio aperto all’interno dell’ex scalo ferroviario di Lecco sarà intitolato a Riccardo Cassin. Si tratta di un’area destinata a diventare strategica, specie sul fronte della programmazione degli eventi, per le sue caratteristiche, le dimensioni e la collocazione al centro della mobilità dei lecchesi e dei turisti.

Mandello. La Polisportiva trasforma in realtà il sogno dei bimbi albanesi di giocare a pallone

Determinante il ruolo di Pelacchi, direttore tecnico della sezione calcio. E Bujar Musaka scrive da Plug: “Grazie Mandello, grazie Omar. State facendo qualcosa di importante”



Era il 1998 quando a Plug, a poca distanza da Lushnjë, comune di circa 84mila abitanti situato nella prefettura di Fier, nella parte centro-occidentale dell’Albania, venne creato un “villaggio” per dare conforto a tante persone, soprattutto bambini che vivono in condizioni precarie.

Mandello Lario. “Tè del sabato”, annullato l’incontro previsto per il 22 gennaio



(C.Bott.) L’andamento della pandemia costringe a rivedere il calendario degli appuntamenti mensili del “Tè del sabato” proposti dal Gruppo volontari assistenza agli anziani di Mandello Lario e rivolti alle persone con problemi di memoria, oltre che ai loro familiari.

Museo della guerra bianca di Colico. Al via un corso di abilitazione per guide turistiche


 

Il Museo della guerra bianca di Colico propone un corso di abilitazione come guida museale per il Forte Montecchio nord, il Forte di Fuentes e la Torre di Fontanedo.

19 gennaio 2022

L’addio a mamma Cristina. La figlia Erika: “Un bacio fino al cuore, è lì che sei ora”

Mandello piange la moglie dell’ex capogruppo degli alpini, Enrico Comini, morta all’età di 55 anni. I funerali venerdì alle 14.30 al “Sacro Cuore”

Cristina Brumana Comini in una foto scattata a Porta di Prada con Giulia e Andrea.


(C.Bott.) “Era una grande mamma, una grande nonna e una grande moglie. Sì, era grande in tutto e se n’è andata troppo presto”. Erika Comini parla così di sua madre, morta martedì 18 gennaio all’età di 55 anni.

Un caso di positività. Chiude a Mandello Lario la scuola dell’infanzia di via Monastero

Il provvedimento verrà con ogni probabilità confermato nelle prossime ore. Due sezioni su tre in quarantena all’asilo di Molina



(C.Bott.) Un caso di positività al Covid-19 chiude a Mandello Lario l’asilo di via Monastero. Il provvedimento verrà confermato nelle prossime ore ma in considerazione del fatto che la struttura ha un’unica sezione diventa difficile non ipotizzare la temporanea chiusura della stessa.

“Vivere Lierna”: “E’ troppo chiedere che l’ambulatorio medico sia accogliente e riscaldato?”

Mauri e Marcelli: “Chissà se verrà accolta almeno la richiesta di fornire gratuitamente le mascherine Ffp2 a tutti i componenti dei nuclei familiari del paese”



Da Marco Mauri e Nunzio Marcelli, consiglieri comunali di “Vivere Lierna”, riceviamo e pubblichiamo:

Giornata di vaccinazioni alla “Casa della salute” di Bellano, prossima data il 26 gennaio

Ad avere ricevuto la seconda dose è l’85% della cittadinanza, mentre la percentuale di coloro ai quali è stata somministrata anche la terza dose è del 63%. Il numero dei soggetti positivi oscilla tra 70 e 80



Nuova giornata di vaccinazioni, oggi alla “Casa della salute” di Bellano. “Altri residenti riceveranno la terza dose - afferma una nota dell’amministrazione comunale - ma c’è ancora posto, motivo per cui non esitate e prenotatevi presso la farmacia Giglio, al numero 0341-19.18.100 (anche WhatsApp)”.

Dalle frazioni di Varenna al centro paese e fino a Bellano, potenziato il servizio di trasporto gratuito



Con il nuovo anno si rinnova a Varenna il servizio di trasporto gratuito organizzato dal Comune per collegare le frazioni al centro del paese e a Bellano. La principale novità è rappresentata dal potenziamento del servizio, con l’estensione fino a Bellano della corsa del martedì. Il servizio è aperto a tutti, peraltro con priorità ai residenti in Varenna.

Mandello Lario al cinema. Al via giovedì 20 gennaio la nuova rassegna invernale



(C.Bott.) La Pro loco di Mandello Lario organizza anche per la stagione invernale 2022 la rassegna cinematografica al “De André” di piazza Leonardo da Vinci. Dodici le pellicole in programmazione tra il 20 gennaio e il 14 aprile, sempre di giovedì e ogni volta con inizio alle ore 21 e obbligo di green pass rafforzato.

18 gennaio 2022

Mandello Lario. Ecco i 34 numeri vincenti della lotteria di Natale 2021

Il primo premio va al possessore della tessera 6.582. Per il concorso dei presepi primo posto per la Natività del condominio M3 di via Risorgimento 34

La tessera numero 6.582 a cui è abbinato il primo premio della lotteria di Natale.


(C.Bott.) E’ la numero 6.582 la tessera vincitrice del primo premio della lotteria di Natale 2021 proposta dal Comune di Mandello Lario. In totale le tessere valide consegnate sono state 6.754 (come dire, oltre 135.000 bollini distribuiti), numero largamente superiore a quello dello scorso anno, quando le tessere furono 4.904.

Un’altra festa centenaria a Valmadrera. Nonna Giovanna Giudici al traguardo del secolo di vita

Giovanna Giudici, oggi al traguardo del secolo di vita.


Un’altra festa per un altro traguardo centenario, a Valmadrera. Questa mattina il sindaco, Antonio Rusconi, si è recato presso l’abitazione di Giovanna Giudici, che appunto oggi ha compiuto 100 anni, portandole gli auguri suoi personali e idealmente dell’intera comunità.

Antonietta Serratoni, addio a una donna esempio di mitezza, stile e rettitudine

Il sindaco di Valmadrera, Antonio Rusconi: “Era la testimonianza di una fede non proclamata ma vissuta, di una passione disinteressata per la politica come servizio”



Sono in molti a ricordare con commozione e senso di gratitudine Antonietta Serratoni, scomparsa lunedì 17 gennaio.

Si chiama sotrovimab, è l’anticorpo monoclonale scoperto dal mandellese Davide Corti

Il sindaco Fasoli: “Un grazie sentito a questo nostro concittadino che, con i suoi studi, sta salvando tante vite umane”

Il ricercatore mandellese Davide Corti.


(C.Bott.) L’Organizzazione mondiale della sanità ha raccomandato in via condizionale l’uso di un anticorpo monoclonale, il sotrovimab, per il trattamento del Covid-19 lieve o moderato in pazienti ad alto rischio di ricovero, inclusi i più anziani e gli immunocompromessi con diabete, ipertensione e obesità, oltre ai soggetti non vaccinati. Il sotrovimab è un’alternativa agli anticorpi casirivimab e imdevimab, un cocktail di monoclonali raccomandato dalla stessa Oms a settembre 2021.

Mondiali paralimpici a Lillehammer. Il mandellese Federico Pelizzari è medaglia di bronzo

Federico Pelizzari

 

(C.Bott.) Mandello Lario ancora una volta sul podio in una grande competizione sportiva. Questa volta il merito è del ventenne Federico Pelizzari, protagonista nella quinta giornata di gare dei Mondiali paralimpici degli sport della neve in corso di svolgimento a Lillehammer, in Norvegia.