sabato 18 maggio 2019

Festival della letteratura. Gli appuntamenti di oggi a Mandello


Il Festival della letteratura di Mandello propone per oggi un corposo elenco di appuntamenti per ogni fascia di età.

Per tutta la giornata, per iniziare, in sala consiliare esposizione delle opere realizzate dagli ospiti della “Nostra famiglia” e presso “La casa di Margherita” laboratorio di arte comunitaria: tempere, pennelli e tanto altro per creare insieme un’opera d’arte ispirati dal genio di Hervé Tullet.
Dalle ore 15 mercatino del libro usato in piazza Leonardo da Vinci organizzato dall’associazione Fuoriclasse e alla stessa ora al teatro comunale “De Andrè” andrà in scena lo spettacolo Che sorpresa! Ecco il Gruffaló, a cura della compagnia teatrale “La lezione”. Si tratta di uno spettacolo interattivo al 100% con il pubblico. I bambini rappresentano gli animali del bosco, salgono e scendono dal palco e cantano.
Alle 16.30 i ragazzi ospiti della “Nostra famiglia” di Mandello e in particolare gli autori delle opere esposte interverranno in sala consiliare presso la mostra “L’arte senza barriere”.
Alle 17 laboratorio sperimentale di storia dell’arte di Alberto Moioli, per bambini dai 6 ai 12 anni, realizzato attraverso la proiezione di immagini, filmati e cartoni animati.
Alle 18 in piazza Leonardo da Vinci presentazione del libro Cento anni in vetta. Riccardo Cassin: romanzo di vita e alpinismo, l’affascinante storia di Riccardo Cassin, l’uomo che ha rivoluzionato l’alpinismo.
In serata, alle ore 20.45, al “De Andrè” Enrico Galiano, insegnante, presenterà il suo romanzo Più forte di ogni addio.
Michele e Nina si incontrano, per caso, sul treno che li porta a scuola nel loro ultimo anno di liceo. Quel breve viaggio è quanto basta per conoscersi, ritrovarsi e piacersi.
Va altresì ricordato che in piazza Leonardo da Vinci è possibile bere una buona birra artigianale con il “Dulac” e mangiare ottimi panini (e non solo) con il “MOB Street food”.

Nessun commento:

Posta un commento