mercoledì 22 maggio 2019

Tre cori, 4 solisti e un’orchestra per lo Stabat Mater di Rossini a Morimondo e Caravaggio


Due concerti in due affascinanti location, l’Abbazia cistercense di Morimondo, a pochi chilometri da Milano, e il santuario di Caravaggio, monumentale edificio dedicato al culto di Santa Maria del fonte.
Due esibizioni che vedranno quattro solisti, tre cori e un’orchestra eseguire lo Stabat Mater di Gioachino Rossini per soli, coro e orchestra.
I quattro solisti sono Francesca Tassinari soprano, Irene Molinari mezzosoprano, Dionigi D’Ostuni tenore e Serge Forêt basso, i tre cori - per complessivi 120 cantori - l’Intende Vocis Chorus, la Corale lirica ambrosiana e il Coro Aldeia. Con loro l’Orchestra Intende Voci, con Mirko Guadagnini maestro concertatore.
Il santuario di Caravaggio.
Il primo appuntamento domenica prossima 26 maggio alle 17 all’Abbazia di Morimondo, mentre il concerto al santuario di Caravaggio è previsto per le ore 21 di sabato 1° giugno.

Nessun commento:

Posta un commento