lunedì 27 maggio 2019

“Varenna festival”, si parte il 1° giugno. In luglio tributo a Zucchero


Dopo il successo dello scorso anno torna il “Varenna festival”, che inaugurerà la seconda edizione sabato prossimo 1° giugno.
Un calendario di ben 9 appuntamenti di classe, variegati, con una ricerca della proposta sempre raffinata e di qualità.
Spiccano, su tutti, due eventi: il 19 luglio il tributo a Zucchero, con la tribute band ufficiale OI&B Zucchero Celebration. L’evento si terrà in piazza San Giorgio con la partecipazione della leggendaria vocalist Lisa Hunt.
Di altrettante proporzioni l’appuntamento del 9 agosto, che nella stessa piazza vedrà un grande cast artistico: la Lake Como philarmoniker, diretta dal maestro spagnolo Juan José Navarro.
La filarmonica farà da prestigioso supporto ai tre tenori presenti sul palco: Giuseppe Venanzio, Giorgio Valerio e Davide Yonghyun Ryu. Assieme, daranno vita a un grande concerto lirico-sinfonico, con le più belle arie di opere liriche.
Ma il festival si arricchirà di altre serate interessanti come lo spettacolo dedicato al celeberrimo e affascinante flamenco. Due serate dedicate alla morbida e armoniosa musica celtica con il ritorno di Tinere Harpa e l’ensemble Glueckners, il virtuosismo funambolico di Giuseppe Nova capace di regalare emozioni con il suo flauto traverso, e un duo clarinetto-fisarmonica.
Per l’inaugurazione di sabato 1° giugno è stato invitato nuovamente, dopo il successo dello scorso anno, Vladimir Denissenkov, personaggio istrionico con un curriculum di tutto rispetto, capace nel 2000 di vincere il campionato mondiale di fisarmonica a Caracas.

Nessun commento:

Posta un commento