martedì 21 maggio 2019

Gli origami dei bimbi di Abbadia esposti a Hiroshima al Monumento alla pace

(C.Bott.) In occasione della Giornata mondiale della pace dello scorso 2 gennaio la Biblioteca di Abbadia Lariana aveva organizzato un laboratorio di origami per realizzare gru in relazione alla lettura di brani dal Gran sole di Hiroshima, la leggenda delle 1.000 gru di carta.

Le gru realizzate dai bimbi di Abbadia erano state successivamente inviate come messaggio di pace alla città di Hiroshima ("Peace promotion division") sperando venissero esposte presso il Children’s peace monument, il Monumento alla pace realizzato per commemorare Sadako Sasaki e le migliaia di bambini vittime della bomba atomica di Hiroshima.
“E’ di questi giorni la bellissima notizia, corredata da una serie di foto - spiega l’assessore Laura Mandelli - che le nostre gru sono arrivate a destinazione e sono state esposte. Spedite con un semplice pacco postale, sono giunte a Hiroshima dopo un lungo viaggio”.
Abbiamo ricevuto una bellissima mail - aggiunge l’assessore - Vi era scritto Thank you very much for sending the paper cranes with the desire for peaceGrazie a tutti i bambini e agli adulti che avevano partecipato al laboratorio, grazie alla nostra bibliotecaria Marta Civilini per l’idea e un grande grazie a Danila Sandionigi che ci ha portato l’arte degli origami”.
“A pochi giorni dalla conclusione del mandato amministrativo - conclude Laura Mandelli - questa notizia è per me personalmente una grande soddisfazione! La nostra piccola biblioteca messaggera di pace. In fondo anche a questo dovrebbe servire la cultura: alla pace e all’integrazione”.


Nessun commento:

Posta un commento