lunedì 20 maggio 2019

Lierna. Che successo, l’open day alla Casa dell’anziano “Pietro Buzzi”!


Sabato 18 maggio alla Casa dell’anziano “Pietro Buzzi” di Lierna porte aperte ad amici e visitatori, in un pomeriggio piovoso ma illuminato e riscaldato dal clima di gioia e condivisione, con un numero davvero considerevole di persone intervenute.

La giornata di festa si è aperta nel salone con lo spettacolo di intrattenimento del cabarettista Gianni Giannini dal titolo “Anche gli anziani fanno oh”, ricco di spunti comici, che ha strappato risate e applausi.
A seguire, “I semplici” di Colico hanno allietato il pomeriggio con la loro musica e con i canti della brava solista Ramona.
All’ora della merenda i numerosi partecipanti alla festa hanno potuto gustare il rinfresco a buffet con una fantastica american cake preparata per l’occasione, accompagnata da pasticceria internazionale così da dar modo agli anziani di gustare anche sapori per loro del tutto nuovi.
Alle voci e agli strumenti musicali si sono uniti poi quelli degli ospiti e del personale che - assieme ai volontari, agli amici e ai familiari degli ospiti della Casa - hanno reso il pomeriggio allegro e frizzante. Molti, soprattutto tra gli ospiti, hanno anche iniziato a ballare.
Momenti di emozione e di gioia fraterna hanno quindi caratterizzato la festa di compleanno di un’ospite, con l’immancabile Tanti auguri a te.
Il rinfresco è stato curato, come sempre, con la collaborazione di Emanuela, direttrice della Casa, che ha confezionato le torte, accompagnate da spumante per tutti.
Durante il taglio delle torte la stessa coordinatrice e l’avvocato Dario Pesenti  hanno dichiarato: “Occasioni come queste sono momenti di grande rilevanza per i nostri ospiti. Aprire le porte della struttura, oltre a farsi conoscere sempre di più sul territorio, è l’occasione per gli anziani per incontrare nuove persone. Certamente un arricchimento reciproco. Si rievocano momenti legati al passato e contemporaneamente si beneficia della presenza di parenti, visitatori e amici, giunti a condividere momenti di gioia e spensieratezza”.
Erano presenti il parroco don Marco Malugani, il quale ha portato il saluto della comunità liernese, e il sindaco di Lecco, Virginio Brivio, oltre all’assessore Lorenzo Goretti e a numerosi amici della Cooperativa sociale “Solleva” con il loro presidente. Tutti hanno potuto vivere, assieme agli ospiti e al personale di servizio, un momento di comunità in un clima accogliente, festoso e spontaneo.
Un grazie a tutto il personale della struttura liernese, schierato per l’occasione al gran completo, e agli immancabili volontari.
Prossimo appuntamento alla Casa dell’anziano “Pietro Buzzi”, la festa d’estate. 

Nessun commento:

Posta un commento