mercoledì 8 maggio 2019

Mandello. Il 17 maggio il viaggio di Oscar e Francesca nel grande Caucaso


Il ricavato della serata sarà devoluto alla missione di padre Arturo Speziale in Bangladesh
(C.Bott.) Lo scorso anno un’emozionante serata aveva raccontato il trekking in Pamir di Oscar Ongania e Francesca Castellani, che al teatro “San Lorenzo” a Mandello avevano presentato a fine febbraio il loro video-documentario nella “terra di nessuno”, oltre a descrivere la missione del Bangladesh in cui opera il missionario di origini valtellinesi padre Arturo Speziale, a Nord di Utholi, nel distretto e diocesi di Rajshahi.

Quella serata, organizzata in collaborazione con l’Associazione Oratorio San Lorenzo, si proponeva infatti non soltanto di regalare suggestioni ma anche di raccogliere fondi da destinare appunto a padre Arturo.
Mandello e i mandellesi, va detto, non erano rimasti insensibili all’appello, tanto che la somma raccolta aveva raggiunto i 1.300 euro.
Nei giorni successivi lo stesso missionario aveva inviato a Ongania una e-mail in cui, oltre a ringraziare per quel gesto di grande generosità, scriveva: “Quella in cui vivo è un’umanità che lotta per la sussistenza. I bimbi sono capaci di dimenticare e di sorridere, mentre i poveri adulti non sempre riescono a essere così tanto felici come i bambini”.
“Pur non essendo un missionario di Mandello - aggiungeva padre Speziale - tuttavia già dal lontano 1985 i mandellesi hanno sempre dimostrato grande generosità per i miei bambini e in genere per i poveri del Bangladesh. Com’era già accaduto in passato, Oscar e Francesca hanno organizzato una serata di proiezione di un video con le riprese di persone e zone dell’Asia e il ricavato delle offerte è stato devoluto alla nuova missione di Nobai Bottola, al Nord nel distretto di Rajshahi, dove da quasi tre anni cerco di aiutare e servire i più poveri…”.
Ora Oscar e Francesca si apprestano a proporre ai mandellesi una nuova serata di fotografie e video sul loro viaggio dall’altopiano del vasto Mustang alle pendici del grande Caucaso. Anche in questo caso il ricavato della serata sarà interamente devoluto alla missione di padre Arturo Speziale in Bangladesh.
L’appuntamento è per venerdì 17 maggio, con inizio alle ore 21 (ingresso con offerta libera), al teatro “San Lorenzo” di via XXIV Maggio. Per una serata destinata a coniugare avventura e solidarietà.

Nessun commento:

Posta un commento