martedì 20 agosto 2019

Lecco e il “Don Guanella” nel giorno dell’addio a Gimondi. Ciao, campione!


Gimondi con sua figlia Norma nel marzo 2018 a Casa don Guanella di Lecco.
(C.Bott.) E’ il nostro omaggio a un grande campione, il nostro ideale congedo da Felice Gimondi nel giorno in cui il mondo del ciclismo e in generale quello dello sport si fermano per tributare l’estremo saluto a un professionista capace di vincere in carriera un Tour de France, tre Giri d’Italia, un campionato del mondo su strada e tante, tante altre prestigiose corse.
E’ il nostro omaggio nel giorno dei funerali, che si celebrano questa mattina a Paladina, nella sua terra bergamasca.
Ciao, campione! Nessuno ti dimenticherà. E non ti dimenticheranno i responsabili, gli operatori e i volontari di Casa don Guanella di Lecco. E naturalmente i ragazzi della comunità educativa di via Amendola, che Gimondi aveva visitato una prima volta nel 2012 per poi farvi ritorno lo scorso anno con la figlia Norma.
E allora il nostro omaggio si accompagna a una serie di foto scattate proprio in occasione della sua “tappa” del marzo 2018 al “Don Guanella”, ospite d'onore di una cena solidale voluta da don Agostino Frasson.
Ciao, campione!

Nessun commento:

Posta un commento