martedì 14 maggio 2019

“TuttoFood” e il dottor Missaglia promuovono l’olio extravergine d’oliva


E’ il più prestigioso evento italiano dell’agroalimentare e ogni due anni richiama a Milano migliaia di addetti ai lavori. Si sta parlando di TuttoFood, all’interno del quale ci si imbatte in dimostrazioni, conferenze e show cooking con importanti chef italiani e stranieri.

Grande interesse ha suscitato presso lo stand di Italia Olivicola e Fapi, tra l’altro visitato dal premier Giuseppe Conte, l’incontro - con show cooking - dedicato all’olio d’oliva extravergine, che ha visto l’intervento del dottor Marco Missaglia, medico nutrizionista mandellese, dello chef Daniele Paralovo (conosciuto al grande pubblico come “Cuorcuoco”) e del mastro oleario Stefano Caroli, presidente della Fapi, l’associazione che riunisce tutti i frantoi artigianali italiani. Il titolo scelto era “Lo chef, il dottore e il mastro oleario”.
Il cuoco ha  proposto un risotto con asparagi e gamberetti di Sanremo mantecato non con il burro ma con un’emulsione all’olio d’oliva. Il dottor Missaglia ha avuto modo di evidenziare al pubblico, costituito da giornalisti del settore, le proprietà salutari dell’olio extra vergine di oliva, che rendono questo alimento un vero e proprio nutraceutico, alleato per contrastare le malattie cronico-degenerative e i tumori.
“E’ stata una bella soddisfazione - è il commento di Missaglia- avere avuto modo di partecipare in qualità di esperto a una manifestazione riguardante il food così importante ed è stato piacevole ritrovare  lo chef Daniele Paralovo, che avevo conosciuto  in Rai e con il quale avevo condiviso la partecipazione a due puntate della Prova del cuoco”.

Nessun commento:

Posta un commento