giovedì 9 maggio 2019

Festival della letteratura a Mandello, questa sera a teatro l’anteprima


Nel frattempo in piazza Leonardo da Vinci ha fatto oggi la sua apparizione la mascotte dell’evento
Anteprima del Festival della letteratura, questa sera a Mandello, con la presentazione del libro di Mario Gerosa Biagio Proietti. Un visionario felice.

L’appuntamento è al “De Andrè” alle 20.45. Biagio Proietti, sceneggiatore , scrittore, regista, conduttore e attore, sarà sul palco del teatro comunale con Gianfranco Calligarich, scrittore, sceneggiatore e giornalista, per un viaggio nel mondo della televisione italiana e della sua storia.
Domani alle ore 18, poi, l’evento d’inaugurazione del Festival, con piazza Leonardo da Vinci che si animerà di musica e… parole per il concerto-intervista con Charles Kablan, secondo classificato al talent The voice of Italy del 2016, e Pico Rama, figlio del cantautore milanese Enrico Ruggeri.
La serata di venerdì proseguirà con l’arrivo al “De Andrè” di Giuseppe Bergomi, protagonista del romanzo Bella zio di Andrea Vitali, al quale il campione ha affidato la sua biografia sportiva.
Questi appuntamenti sono soltanto l’inizio del ricco evento letterario voluto dall’assessore alla Cultura, Luca Picariello, e frutto di una produttiva organizzazione dell’amministrazione comunale con alcune realtà associative locali.
Nel fine settimana si susseguiranno ben 15 eventi culturali con laboratori e spettacoli teatrali: Renato Ornaghi, Mattia Conti, Latendainsalotto, Marco Sala, Marina Di Guardo e Ermanno Salvaterra sono alcuni degli autori che si alterneranno alla Musicastrocca di Massimiliano Maiucchi, a Gigi Maniglia, ai laboratori per bambini e allo spettacolo teatrale Il furto della Gioconda del gruppo teatrale di StandHart.
Nel frattempo nella piazza antistante il municipio ha fatto oggi la sua apparizione la mascotte del Festival e il ponticello di piazza Leonardo da Vinci si è colorato della mostra di Leo Lionni con i suoi personaggi e i suoi libri più amati, che “addobberanno” quella location per tutta la durata del Festival.

Nessun commento:

Posta un commento