lunedì 6 maggio 2019

Istituto Volta e progetto “Racchette di classe”. In quattro al Foro Italico


Sono quattro gli alunni - due femmine e due maschi - delle primarie del “Volta”, plesso di Abbadia Lariana, che rappresenteranno al Foro Italico a Roma l’istituto scolastico alla fase finale del progetto “Racchette di classe” conclusosi lo scorso mese di aprile.
I ragazzi, delle classi terza e quarta, saranno accompagnati dai tecnici delle tre discipline interessate e da un genitore.

Sono invece esclusi gli alunni di quinta, che all’ultimo momento - dopo apposita comunicazione da parte della Federazione nazionale - sono stati invitati a partecipare alle prove Invalsi previste nelle stesse giornate.
In partenza, destinazione la capitale, sono dunque Simone Pugliese, Milo Santi, Alessandra Gnecchi e Michela Alippi.
I tecnici che hanno seguito il progetto e che accompagneranno i ragazzi in quella che si preannuncia una grande festa al Foro Italico sono Christian Zambra per la sezione tennis, Lorenzo Botta e Alessandro Redaelli per la sezione badminton e Serenella Alippi per il tennis tavolo.
“Sono soddisfatta del lavoro svolto con gli alunni di tutte le classi - dice Serenella Alippi, assessore allo Sport - Mi spiace per i ragazzi di quinta, all’ultimo momento dirottati sulle prove Invalsi, ma anche quell’appuntamento rientra tra le prove curricolari”.
“Quindi bravi anche loro - aggiunge l’assessore - che si sono impegnati e soprattutto  divertiti in questi mesi di approccio a nuove discipline. E grazie all’Istituto “Volta”, che ha consentito la realizzazione di questo interessante progetto”.

Nessun commento:

Posta un commento