martedì 6 agosto 2019

Don Roberto Bartesaghi, già vicario a Mandello, sarà parroco a Tavernola


Don Roberto Bartesaghi, vicario a Mandello dal '98 al 2003.
(C.Bott.) Abbadia Lariana si prepara a salutare domenica prossima il parroco don Vittorio Bianchi, che si appresta a lasciare dopo nove anni la sponda lecchese del Lario per continuare a esercitare il suo ministero in qualità di collaboratore del vicariato di Bellagio.
A succedergli al timone della comunità pastorale, che oltre alla parrocchia di San Lorenzo comprende anche quella di Sant’Antonio a Crebbio, sarà come a suo tempo annunciato don Fabio Molteni, sacerdote dal 1995 e dal 2008 prevosto di Tavernola.
Per una curiosa quanto simpatica coincidenza, a succedere a don Fabio alla guida della parrocchia del quartiere di Como sarà don Roberto Bartesaghi, che fu vicario proprio a Mandello, paese d’origine di don Vittorio, dal 1998 al 2003 presso la parrocchia del Sacro Cuore.
Attualmente don Roberto è segretario del vescovo Oscar Cantoni, oltre che delegato per il diaconato permanente.
Comasco, classe 1968, don Roberto dopo aver lasciato Mandello è stato vicario parrocchiale di Olgiate Comasco.

Nessun commento:

Posta un commento