venerdì 2 agosto 2019

Si ripuliscono le strade da fango e detriti. La Sp 72 riapre a mezzogiorno


(C.Bott.) Squadre e mezzi di soccorso al lavoro nella notte e ancora nelle prime ore del mattino per ripulire la strada provinciale a lago dal fango e dai detriti portati a valle dai movimenti franosi che nella serata di ieri hanno interessato in particolare il tratto compreso tra Bellano e Dervio.
Già alle 9 la strada si presentava pressoché sgombra da ogni genere di detriti e in questi minuti l’impresa Memeo sta ultimando la  rimozione del materiale. Ciò dovrebbe portare alla riapertura della Sp 72 intorno a mezzogiorno.
E’ invece prevista in serata, fanno sapere dalla Provincia di Lecco, la riapertura al traffico della Sp 66 a Vendrogno, dove i lavori di rimozione dei detriti sono affidati all’impresa Cereghini.
Infine la strada provinciale 62, chiusa ieri sera nel tratto tra lo svincolo della Statale 36 e Taceno, riaprirà nel pomeriggio odierno. In questo caso sul posto stanno operando mezzi e addetti dell’impresa Valsecchi.

Nessun commento:

Posta un commento