lunedì 22 luglio 2019

Bike Team Mandello, vince Cereser. Colombo e Pasetti, titolo regionale


La cerimonia di premiazione di Mirna Pasetti e Richard Colombo.

A Morimondo, nel Milanese, appuntamento con la gara a coppie valida per il campionato regionale crono mista.
I migliori sono stati i due atleti del Bike Team Mandello Richard Colombo e Mirna Pasetti, che hanno conquistato il titolo regionale di specialità.
A Postalesio, in provincia di Sondrio, era invece di scena la quinta edizione del Gran premio Industria e commercio, gara ciclistica su strada valevole per il circuito del Valtellina bike Grand prix Road. Tracciato di 65 chilometri molto tecnico.
Buonissima la prova di Massimo Cereser, che ha chiuso trentaduesimo assoluto, imponendosi nella categoria dei Master 6 (55/59).
Massimo Cereser sul podio a Postalesio.
Bella esperienza, poi, di Moreno Barindelli a Champoluc, in Valle d'Aosta, alla Granfondo  Monterosa Prestige, tappa del circuito Nord Ovest. Il biker ha partecipato alla gara con la e-bike, giungendo quinto sui 52 chilometri del tracciato.
Buon quarto posto di Michele Zucchi a Fognano (Parma) nella sfida contro il tempo per il 4° Trofeo del Ducato, gara valida per il campionato regionale Acsi. Zucchi ha mancato il podio, nella categoria Veterani 1, per soli cinque secondi. Partenza in località Fognano (Parma). Tracciato di 9.200 metri.
Infine ad Albese con  Cassano, nel Comasco, appuntamento con la classica Granfondo Casartelli, manifestazione allestita in ricordo di Fabio Casartelli, lo sfortunato ciclista scomparso al Tour de France del 1995 nella discesa dal Col de Portet-d’Aspet.
Sei gli atleti al via della competizione che proponeva un tracciato di 110 chilometri, con le asperità della Colma e del Ghisallo. Un plauso a Mauro Rusconi, Antonio Gaddi, Salvatore Dessì, Giorgio Acquati, Marco Ligi e Severino Venini.
Il Bike Team Mandello è giunto decimo nella speciale classifica di società, graduatoria che teneva conto dei chilometri percorsi dai vari ciclisti.
Michele Zucchi, quarto al Trofeo del Ducato.
Moreno Barindelli

Nessun commento:

Posta un commento