domenica 21 luglio 2019

Il sindaco di Lierna: “Codice rosso approvato, un passo avanti contro la violenza”


L’amministrazione comunale di Lierna plaude all’approvazione definitiva del decreto legge sulla tutela delle vittime di violenza domestica e di genere, denominato  “Codice rosso”.
“Questa legge - commenta il sindaco, Silvano Stefanoni - è la più incisiva sul piano legislativo per combattere i maltrattamenti fisici e le persecuzioni psicologiche nei confronti delle donne. Nei suoi 21 articoli, aggravando le pene e assicurando un intervento più celere dopo la denuncia, la stessa cerca di dare più sicurezza e più protezione alle donne vittime di abusi”.
“In particolare grazie al Codice rosso - aggiunge il primo cittadino - i magistrati dovranno ascoltare le persone offese entro tre giorni dalla querela. E forse non tutti sanno che a Lecco, in anticipo sull’emanazione di questa legge, è già attivo uno sportello di orientamento legale per le vittime di violenza e maltrattamento. Lo sportello si trova presso l’Ordine degli avvocati, negli uffici del tribunale  in corso Promessi sposi 27 e vi si può accedere il secondo e quarto giovedì di ogni mese, dalle 10 alle 12. Il recapito telefonico è 0341-37.91.11”.
“Contrastare queste brutalità e aiutare chi li subisce, anche soltanto con la diffusione di queste informazioni - conclude Stefanoni - vuol dire essere più umani e meno mostri!”.

Nessun commento:

Posta un commento