lunedì 1 luglio 2019

“Varenna festival”. Orchestra da camera sannita il 4 luglio in Santa Marta


Il prossimo appuntamento della seconda edizione del “Varenna festival”, in agenda per giovedì 4 luglio alle 21.15 nella chiesa di Santa Marta, ospiterà l’Orchestra da camera sannita diretta da Lorenzo Castriota Skanderbeg (nella foto).
Si tratta di una formazione orchestrale nata 5 anni fa e costituita da giovani musicisti del Molise, che si sono formati professionalmente al Conservatorio Lorenzo Perosi di Campobasso.
Originariamente era una classe di esercitazione orchestrale, ma l’ambizione e la passione per la musica ha stimolato questi giovani ad andare oltre il lavoro didattico e a dar vita all’orchestra da camera “La Filarmonia Sannita”.
Tutti sono professori diplomati e molti di loro assunti sia nelle scuole sia in orchestre stabili, ma il desiderio di rimanere insieme e il vasto repertorio appreso con il maestro di esercitazione orchestrale ha portato alla nascita appunto di questa orchestra.
Prestigiosa la bacchetta che li dirige, ossia quella del fondatore Lorenzo Castriota Skanderbeg, che vanta un prestigioso curriculum.
Nato a Roma, diplomato al Conservatorio Santa Cecilia in tromba nel 1986 e due anni dopo in Composizione e direzione d’orchestra con “summa cum laude”, Skanderbeg è vincitore del concorso di direzione “Franco Ferrara” e diventa nel 1982 l’ultimo e più giovane assistente del direttore d’orchestra Giuseppe Patanè.
Nel 1994 inizia la sua carriera internazionale come direttore d’orchestra con il debutto nella Traviata al Teatro Statale di Bonn e in seguito al grande successo ottenuto dirige una nuova produzione della Carmen sempre a Bonn.
Da quell’esordio ha inizio una carriera che lo vedrà dirigere opere liriche nei teatri di tutto il mondo.
Il concerto varennese di giovedì 4 luglio sarà a ingresso libero.

Nessun commento:

Posta un commento