domenica 6 gennaio 2019

Folla, riti e atmosfere magiche a Bellano. La Pesa vegia affascina


(C.Bott.) Storia, tradizione e leggenda si sono intrecciate anche quest’anno, la vigilia dell’Epifania, a Bellano.
L’edizione 2019 della Pesa vegia ha catalizzato una volta di più l’attenzione di un gran numero di persone e coinvolto oltre 300 comparse in costume d’epoca.

Organizzato da un apposito comitato con l’apporto dell’amministrazione comunale e il sostegno e la collaborazione delle associazioni bellanesi e di numerosi volontari, l’evento è vissuto attorno a una serie di rappresentazioni e ambientazioni storiche che hanno preso vita in alcuni suggestivi scorci del paese, per un mix tra sacro e profano capace di regalare atmosfere sempre magiche.
Il presepe vivente in zona eliporto, la corte di Erode dentro l’ex cotonificio Cantoni, l’oasi dei Magi al Lido, la corte del podestà nello spazio espositivo di San Nicolao, la messa in scena del consiglio comunale dell’epoca del ripristino delle vecchie pese nella sala consiliare del palazzo municipale e l’osteria della “Teresa di pom” alla stazione ferroviaria hanno fatto da ideale contorno al traino delle pese per le vie del paese, all’arrivo del podestà e dei nobili al molo e all’attracco della gondola con i messi spagnoli. Il tutto in un’autentica atmosfera di festa.
Poi l’attenzione e gli sguardi della folla si sono spostati verso il balcone del municipio, dove si è rinnovata la lettura della benevola ordinanza con il ripristino delle vecchie unità di misura.
Sempre dal palazzo municipale si è mosso il festoso corteo spagnolo, seguito dalla sfilata dei Magi, che a dorso di tre cammelli hanno distribuito caramelle e doni.
Unico spiacevole fuori programma della serata la caduta, complice il forte vento, di un grosso cipresso che dal giardino della canonica è finito su piazza San Giorgio dopo avere abbattuto parte del muro di recinzione.
I calcinacci hanno tra l’altro colpito due passanti - un uomo e una donna - ferendoli in modo fortunatamente non grave.
Sul posto si sono immediatamente portate due ambulanze e l’automedica, oltre ai vigili del fuoco, e la piazza è stata subito transennata.
Nella galleria fotografia di Claudio Bottagisi, le immagini dell’edizione 2019 della Pesa vegia di Bellano.

Nessun commento:

Posta un commento