giovedì 31 gennaio 2019

Mandello. Stasera il rogo del “ginèe”. Addio, gennaio!


Anche Mandello prepara la notte del suo “ginèe”. O per meglio dire dei suoi “ginèe”, considerato che in paese i roghi con il fantoccio simbolo di gennaio saranno più di uno.
Nel capoluogo, questa sera l’appuntamento sarà alle 20.15 in piazza Sacro Cuore, ora e luogo per il ritrovo di grandi e piccoli.

Un quarto d’ora dopo il via al rumoroso corteo, che percorrerà via San Giovanni Bosco, Palanzo, via Parini, via Cesare Battisti, via Nazario Sauro, piazza Sacro Cuore, via don Gnocchi, via Oliveti, via Risorgimento, via Manzoni, via Beata Vergine del Fiume e via Fratelli Comacini, per poi raggiungere i giardini pubblici e la zona della Poncia, dove verrà bruciato il “ginèe”.
L’iniziativa è del Comune di Mandello, del Gruppo amici della Protezione civile e dell’Istituto comprensivo “Alessandro Volta”.

Nessun commento:

Posta un commento