lunedì 18 maggio 2020

Il dopo emergenza Covid-19. Guzzi, due mesi in più di garanzia gratuita

Nel momento in cui i veicoli a due ruote rappresentano una delle forme di mobilità più adeguate alle nuove esigenze di sicurezza e distanziamento, Piaggio vuol essere ancora più vicina alla clientela.
Così, sulla scia delle promozioni che per tutto il mese di maggio rendono ancora più accessibili gli scooter e le moto del Gruppo, una nuova iniziativa offre un’estensione gratuita di due mesi della garanzia a tutti coloro che sono già in possesso di uno scooter o di una moto a marchio Piaggio, Vespa, Aprilia o Guzzi ancora coperti dalla garanzia del costruttore, o con garanzia scaduta durante il lockdown.
E’ un servizio straordinario che nasce come atto dovuto nei confronti dei clienti e degli appassionati motociclisti che, a causa delle restrizioni dovute appunto al lockdown, hanno dovuto rinunciare a utilizzare il loro veicolo preferito ma che ora, nel momento della ripartenza, possono tornare a muoversi in tranquillità, estendendo senza alcun costo la garanzia per un tempo equivalente al periodo di stop forzato.
L’estensione gratuita di due mesi della garanzia è applicabile su tutti i veicoli immatricolati in Italia tra l’11 marzo 2018 e il 1° maggio 2020, sui quali sia stata eseguita regolarmente la manutenzione programmata indicata dal costruttore.
Per attivare gratuitamente la proroga della garanzia basta scaricare un coupon e contattare il proprio concessionario, o un centro assistenza di fiducia, a partire dal 20 maggio, e prenotare un appuntamento.
Le prenotazioni sono attivabili anche attraverso tutti i siti web dei brand del Gruppo Piaggio (aprilia.com, motoguzzi.com, piaggio.com e vespa.com) o contattando il servizio clienti al numero 800-818.298.

Nessun commento:

Posta un commento