giovedì 21 marzo 2019

“Arlecchino malato d’amore”, burattini domenica 24 ad Abbadia Lariana


La rassegna “Domeniche a teatro nei comuni della Riviera” propone per domenica 24 marzo ad Abbadia Lariana, con inizio alle 15.30, Arlecchino malato d’amore, della compagnia “I burattini cortesi”.

Si tratta di uno spettacolo di burattini di tradizione bergamasca con il celebre Gioppino Zuccalunga.
L’appuntamento è presso il teatro dell’Oratorio parrocchiale “Pier Giorgio Frassati”.
Lo squattrinato Marchese D’Almaviva è assediato da numerosi creditori e, per salvarsi, è costretto a seguire il consiglio del suo cinico servitore Brighella: sposare la figlia di Pantalone e, con la dote della bella Smeraldina, saldare tutti i suoi debiti.
La notizia della prossime nozze dell’amata Smeraldina getta Arlecchino nella più nera disperazione. Toccherà all’amico Gioppino Zuccalunga aiutare in ogni modo il povero Arlecchino malato d’amore.
L’ingresso sarà gratuito. La direzione artistica è del “Cerchio tondo”, con il contributo dei Comuni di Abbadia Lariana e Dervio.
La regìa è di Daniele Cortesi.

Nessun commento:

Posta un commento