giovedì 28 marzo 2019

Il Coro Siyahamba a Mandello. Riflessioni e preghiere in musica


(C.Bott.) Canti della tradizione spiritual e gospel per una serata di riflessione. E di preghiera.

Nella chiesa arcipretale di San Lorenzo a Mandello ieri sera il Coro Siyahamba di Lecco è stato l’applaudito protagonista di un’efficace quanto insolita meditazione quaresimale in musica.
Accompagnati all’organo da Aldo Locatelli e al pianoforte da Franco Zapelli, i cantori del maestro Massimo Gilardoni hanno eseguito con la bravura e la professionalità che li contraddistingue brani che non hanno mancato di coinvolgere anche i presenti.
“Alcuni canti che andremo a proporre - aveva tenuto a sottolineare il direttore del coro in apertura di serata - anelano a ciò che Dio ci ha donato, ossia la promessa della vita eterna”. “Eseguiremo anche canti allegri - aveva aggiunto - per manifestare l’orgoglio di credere in Dio e per significare che ciò deve essere in ogni circostanza motivo di gioia”.
Poi spazio alla musica e alle voci. E, come detto, alle riflessioni.
Nel servizio fotografico di Claudio Bottagisi, le immagini della serata di mercoledì 27 marzo nell’arcipretale di San Lorenzo a Mandello con il Coro Siyahamba.

Nessun commento:

Posta un commento