venerdì 15 marzo 2019

Mandello. Sette pianisti e un duo interpretano le età del genio Chopin


Il concerto si terrà la sera di sabato 30 marzo al teatro “San Lorenzo” di via XXIV Maggio
(C.Bott.) Sette pianisti e un duo per interpretare le età di Chopin, compositore e pianista, uno dei grandi maestri della musica romantica, il cui genio è basato su una tecnica professionale senza eguali nella sua generazione.
Sette pianisti e un duo per un concerto di assoluto richiamo che si terrà sabato 30 marzo al teatro “San Lorenzo” di via XXIV Maggio a Mandello.
Un percorso affascinante per giovani studenti e professionisti della musica, relatore il maestro Luciano Guglielmo Andreoli, autore del saggio Frédéric François Chopin - Vita e musica del messaggero di sentimenti che sarà presentato proprio in occasione del concerto mandellese.
A esibirsi, la sera del 30 marzo, saranno i pianisti Irene Lanfranconi, Daniele Panizza, Miriam Algarotti, Alessandro Viggiano, Antonietta Ranni, Natalia Nagorna e Davide Crespi. Con loro, Emanuela Milani al flauto traverso e Michele Santomassimo al pianoforte.
L’iniziativa è dell’associazione “Lago di Como in musica”, della Scuola di musica “San Lorenzo” di Mandello e della Pro loco.
Il concerto, a ingresso libero, avrà inizio alle ore 21.

Nessun commento:

Posta un commento