domenica 27 ottobre 2019

Panchine, cestini e rastrelliere per bici. Varenna rinnova gli arredi urbani

Il Comune di Varenna rinnova parte degli arredi urbani. Sono state infatti sostituite alcune panchine danneggiate, aggiunti nuovi cestini per i rifiuti e cambiati quelli più ammalorati.

Sono state inoltre posate alcune rastrelliere per biciclette in piazza San Giorgio (dove mancavano da oltre dieci anni) e all’Imbarcadero. Infine è stata messa una porta di calcio per i bambini al parco giochi in frazione Pino.
“Sono piccoli ma significativi interventi - afferma il sindaco, Mauro Manzoni - destinati a incrementare i servizi e a migliorare la vivibilità del paese. La posa del nuovo arredo, consistente in manufatti fissi quali cestini, panchine e rastrelliere portabici, ha comportato una spesa complessiva di 9.500 euro. Questo intervento risponde alla necessità di consentire una dotazione rispettosa del nostro contesto urbano, anche sotto il profilo estetico”.
La scelta dei nuovi elementi a corredo degli spazi pubblici urbani è stata fatta tenendo conto delle caratteristiche del borgo, in sintonia con le indicazioni di qualificazione funzionale segnalate dall’Ufficio tecnico comunale.
A questo proposito sempre il sindaco ricorda che per segnalare al Comune problemi e malfunzionamenti riscontrati in Varenna è possibile chiamare l’Ufficio tecnico del Comune al numero 0341-830.119, da lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 11.30.


Nessun commento:

Posta un commento