domenica 10 marzo 2019

“Bellano paese degli artisti”. In maggio il concorso internazionale musicale

Michele Santomassimo, direttore artistico del concorso.

(C.Bott.) Seconda edizione del concorso internazionale musicale “Bellano paese degli artisti” dal 10 al 12 maggio.

A organizzarlo sono il Comune di Bellano e la scuola secondaria di primo grado a indirizzo musicale “Monsignor Vitali”.
Il concorso sarà diviso in due sezioni: una per le scuole (10 maggio), l’altra per pianoforte solo (11 e 12 maggio).
“La prima sezione - spiega Michele Santomassimo, direttore artistico - è stata pensata per coinvolgere tutti coloro i quali svolgono un’attività musicale all’interno delle ore curricolari di educazione musicale. Per questo motivo si è scelto di aprire il concorso sia ai cori sia a formazioni cameristiche che prevedono l’uso di qualsiasi strumento”.
“Saranno bene accetti - aggiunge - ensemble costituiti da soli flauti dolci ed ensemble di qualsiasi formazione, purché in età scolare e frequentanti la scuola che li presenta al concorso. La partecipazione è  aperta anche ai singoli strumentisti che intendono presentarsi individualmente, purché iscritti a scuole medie aindirizzo musicale, fatta eccezione per i pianisti, per i quali è stata approntata un’apposita sezione”.
Proprio la sezione 2 è stata pensata per gli studenti di pianoforte che vogliono misurarsi e mettersi alla prova di fronte a una giuria competente, costituita da docenti dei Conservatori italiani attivi in campo didattico e concertistico.
L’organizzazione metterà a disposizione questi strumenti musicali: pianoforte a coda Yamaha c3, due pianoforti da palco modello Yamaha p45, batteria, uno xilofono, una marimba, un glockenspiel, un amplificatore per chitarra, 20 leggii, amplificazione con quattro microfoni panoramici e due direzionali.
Tutti gli altri strumenti, qualora fosse necessario,  sono a carico degli iscritti al concorso.
Le iscrizioni si ricevono entro sabato 27 aprile e dovranno essere inviate all’indirizzo e-mail bellanopaesedegliartisti@gmail.com.
L’iscrizione deve contenere il modulo di adesione secondo il modello disponibile sui siti web del Comune di Bellano (www.comune.bellano.lc.it), dell’Unione di Bellano e Vendrogno (www.unionebellanovendrogno.it) e dell’Ics Monsignor Vitali di Bellano (www.icsbellano.gov.it).
Per la sezione 2 anche copia del documento d’identità e per entrambe le sezioni una copia firmata dal direttore degli ensemble o dal solista partecipante dell’elenco dei brani  indicando autore (o autori) con relative date di nascita e di morte, titolo del brano o dei brani, durata effettiva di esecuzione.
Le audizioni si svolgeranno al “Palasole” di Bellano.
Le giurie saranno composte da personalità del mondo della musica. Ne faranno parte per la sezione 1 il pianista e direttore artistico Michele Santomassimo, il direttore d’orchestra e trombettista Roberto Gianola, la violinista Donatella Colombo, il direttore di coro Antonio Scaioli e il pianista Maurizio Fasoli.
La giuria della sezione 2 sarà invece formata da Alessandro de Curtis, Paolo Gilardi,  Silvia Rumi, Michele Santomassimo e Roberto Gianola.

Nessun commento:

Posta un commento