martedì 9 aprile 2019

Mandello. Grazia Scurria (Casa Comune) “interroga” il sindaco sull’Iperal

Grazia Scurria, capogruppo consiliare di "Casa Comune".
Un’interrogazione al sindaco Riccardo Fasoli in merito all’apertura a Mandello, che risale allo scorso mese di dicembre, dell’Iperal.

A presentarla è stata Grazia Scurria. La capogruppo di “Casa Comune per Mandello democratica” chiede innanzitutto di sapere se “le aree e le opere di urbanizzazione previste nel PII approvato dall’Amministrazione siano state regolarmente collaudate e cedute (o assoggettate a servitù d’uso pubblico) al Comune di Mandello nella misura prevista soprattutto in relazione al numero degli stalli di parcheggio”.
Scurria chiede poi al primo cittadino se “siano state monetizzate delle aree e, in caso positivo, quale ne sia la quantità e quale la somma incassata a tale titolo dal Comune di Mandello, se siano state adempiute tutte le obbligazioni assunte dal privato con la convenzione prevista dal PII approvato dal consiglio comunale e se sia stato rilasciato il certificato di agibilità del fabbricato e - in caso positivo - in quale data”.
L’interrogazione sarà discussa nella seduta di consiglio comunale di giovedì 11 aprile.


Nessun commento:

Posta un commento