martedì 12 marzo 2019

“Leggermente”. Ballerini e Joudeh, appuntamenti con i libri a Mandello


(C.Bott.) Sarà un’anteprima significativa quella offerta alla vigilia dell’apertura ufficiale della decima edizione di “Leggermente”, manifestazione organizzata e promossa da Assocultura - Confcommercio Lecco.

Dopo la presentazione ufficiale e l’incontro con Marisa Maraffino, che ha presentato il suo libro Il bullismo spiegato a genitori e insegnanti, tra gli appuntamenti di spicco in programma nei prossimi giorni vi è quello di mercoledì 13 marzo a Mandello.
Alle ore 21 (ingresso libero) presso il cineteatro “Fabrizio De André” Luigi Ballerini presenterà il libro Chioccia, tigre, elicottero, spazzaneve. Quale genitore per i nostri figli? (San Paolo Edizioni).
Si dice che non si è mai pronti a essere genitori, non esiste scuola, corso o università cui ci si possa iscrivere per prepararsi almeno in parte a questo compito. Proprio per questa incertezza si seguono modelli inadeguati: così a volte ci si può trasformare in un genitore chioccia, in uno tigre, in un genitore elicottero o spazzaneve.
Modelli fissi, ripetitivi, stereotipati e per certi versi rassicuranti, ma al tempo stesso anche fluidi, con contaminazioni e incursioni reciproche l’uno nel campo dell’altro.
Sempre nell’ambito di “Leggermente”, domenica 17 marzo altro appuntamento mandellese. Con inizio alle ore 17.30, nella sala civica di via Dante a Molina Ahmad Joudeh presenterà il suo libro Danza o muori, che si avvale della prefazione di Roberto Bolle, il primo ballerino al mondo a essere contemporaneamente Étoile del Teatro alla Scala di Milano e principal dancer dell’American ballet theatre di New York.
Anche in questo caso l’ingresso sarà libero a tutti.

Nessun commento:

Posta un commento