domenica 3 maggio 2020

Varenna. Cantieri edili “vietati” soltanto tra il 1° luglio e il 31 agosto

Il Comune di Varenna modifica le regole temporali per l’apertura dei cantieri edili nel centro storico, in località Olivedo e a Fiumelatte.
Fino agli anni scorsi veniva vietata l’apertura di cantieri edili con l’inizio della stagione estiva per evitare di disturbare e intralciare l’afflusso turistico.
Per questo 2020, vista la prevedibile riduzione di affluenza turistica dovuta all’emergenza sanitaria per il Covid-19, il divieto rimarrà soltanto per il periodo compreso tra il 1° luglio e il 31 agosto.
L’apertura e il regolare lavoro dei cantieri edili saranno perciò consentiti liberamente e senza limitazione nei mesi di maggio e giugno. In settembre queste stesse attività potranno essere svolte, limitatamente al centro storico, soltanto nelle fasce orarie 9-12 e 14-17.
Con questa ordinanza l’amministrazione comunale varennese vuol dare l’opportunità di sfruttare la negativa congiuntura turistica per consentire la prosecuzione di opere che possano avvantaggiare l’economia e consentire l’abbellimento, la ristrutturazione e la tutela degli edifici.

Nessun commento:

Posta un commento