giovedì 7 marzo 2019

Il grande ciclismo sul Lario. Giro d’Italia, il 26 maggio a Como arrivo di tappa


(C.Bott.) La tappa partirà da Ivrea alle 11.30 per concludersi a Como tra le 17 e le 17.30. L’edizione 2019 del Giro ciclistico d’Italia approda in riva al Lario e per l’occasione, considerati il richiamo della manifestazione e la rilevanza strategica della giornata nell’ottica della promozione e della valorizzazione del territorio, verranno organizzate iniziative collegate all’evento sportivo.

Al fine di coordinare le forze e le proposte, sono già stati costituiti il Comitato d’onore, che sarà presente all’evento sportivo e alle manifestazioni collegate, e il Comitato organizzatore locale, che collaborerà con la direzione del Giro affiancando i responsabili delegati di settore in ogni fase operativa dell’evento.
Così, per ottimizzare gli sforzi ed evitare sovrapposizioni, nel periodo dal 15 al 26 maggio a Como qualsiasi manifestazione dovrà essere concordata con il Comitato organizzatore.
Del Comitato d’onore fanno parte Attilio Fontana, governatore della Regione Lombardia, Fiorenzo Bongiasca presidente della Provincia di Como, Mario Landriscina, sindaco di Como con la sua giunta, Ignazio Coccia, prefetto del capoluogo lariano, Martina Cambiaghi, assessore regionale allo Sport, Alessandro Fermi, presidente del Consiglio regionale lombardo, Fabrizio Turba, sottosegretario con delega ai Rapporti con il Consiglio regionale, e Ambrogio Taborelli, presidente della Camera di Commercio di Como.
Il Comitato organizzatore locale sarà invece costituito da  Marco Galli e Simona Rossotti, assessori al Comune di Como, Maurizio Ghioldi, dirigente del settore Sport sempre del Comune di Como, Bruno Sorrentino, coordinatore di tappa, e i referenti dei settori del Comune di Como Turismo, cultura, marketing, comunicazione, Commercio, Polizia locale, mobilità e strade, politiche educative, bilancio e partecipate, ambiente e giardini, di enti o associazioni del territorio di comprovata capacità e attinenza alla materia: CentoCantù, Coni point Como, Fci, Panathlon, Canottieri Lario, Yacht Club, Calcio Como 1907, Museo del Ghisallo, Consorzio Como Turistica.Amici di Como, “Fondazione Volta”, media partner, Navigazione, ASF, Trenord, Tilo, Autostrade, Csu e Miur.

Nessun commento:

Posta un commento