domenica 3 marzo 2019

“M’illumino di meno”. Varenna ha camminato fino alla croce di Vezio


Una bella serata in compagnia, camminando per sentieri e ammirando la natura che ci circonda, il lago e uno splendido cielo stellato. Tutto questo è stato la terza Camminata ecologica alla croce di Vezio che si è svolta venerdì 1° marzo a Varenna.

L’escursione notturna è stata promossa dall’amministrazione comunale ed è una delle numerose iniziative che hanno avuto luogo in tutta Italia nell’ambito di “M’illumino di meno”, la festa del risparmio energetico creata dalla trasmissione radiofonica della Rai Caterpillar per sensibilizzare la popolazione sul tema della sostenibilità degli stili di vita.
In una serata dal clima primaverile, una trentina di partecipanti si sono ritrovati in piazza San Giorgio e, indossate le torce frontali, hanno camminato verso il sentiero del viandante raggiungendo Vezio e la croce posta sul crinale del Monte Fopp, a circa 600 metri di quota.
Da questo balcone naturale è stato possibile ammirare le rive del Centro Lario, le montagne che lo cingono e la volta celeste, mentre ci si scambiava un bicchiere di thé caldo e squisite chiacchiere di Carnevale.
La camminata si è conclusa con il ritorno a Varenna e il ritrovo organizzato dall’Associazione “Luigi Scanagatta” nella propria sede, con la collaborazione del gruppo Alpini e dalla Pro loco. Lì si è potuto gustare un ottimo vin brulé ed è stata distribuita una cartolina a ricordo della partecipazione all’iniziativa.

Nessun commento:

Posta un commento