venerdì 28 giugno 2019

Abbadia. “Util’estate”per 14 giovani con interventi sulle aree pubbliche


Dopo quindici giorni di lavoro, per crescita personale e utilità per il comune, quattordici ragazzi hanno portato a termine nella giornata odierna “Util’estate”, attività estiva proposta nell’ambito del progetto “Living land”.
Giovani tra i 15 e i 19 anni, scelti dopo un breve colloquio e tutti residenti nel territorio comunale di Abbadia Lariana, seguiti dal vicesindaco Roberto Gandin e da un volontario del gruppo di Protezione civile hanno effettuato lavori di riqualificazione e manutenzione delle aree pubbliche.
Il vicesindaco, il volontario della Protezione civile e i ragazzi si sono detti molto soddisfatti del lavoro svolto, anche se sarebbe auspicabile una maggiore collaborazione da parte dei cittadini per mantenere in paese un dignitoso grado di pulizia e di ordine, confidando in ogni caso nel fatto che l’operato dei giovani abbia rappresentato un buon esempio da seguire.

Nessun commento:

Posta un commento