giovedì 27 giugno 2019

Calcio. Primo colpo di mercato per il Mandello, ecco Simone Triboli


Simone Triboli con Omar Pelacchi.

Il nuovo direttore sportivo della Sezione calcio della Polisportiva Mandello, Fabio Bartesaghi, l’aveva preannunciato:  “Costruiremo una squadra per essere sempre più competitivi”.
E a 40 giorni dall’inizio della preparazione, con il campionato 2019-2020 di Seconda categoria ancora lontano, in casa mandellese  si sta lavorando alla grande.
Ecco infatti già il primo colpo di mercato (e ne arriveranno altri!). Lui è Simone Triboli, classe 2001, difensore centrale, mandellese, cresciuto nel settore giovanile dell’Olginate.
Triboli ha giocato a Oggiono e a Lecco per poi passare alla Cisanese. “Sono molto felice di approdare nella squadra dove abito. Con grande convinzione - dice Simone - sono pronto a dare il mio contributo alla causa del Mandello. Conosco bene la realtà locale e sono certo che insieme potremo disputare un grande campionato. Ma abbiamo bisogno di tutti per essere competitivi”.
Questo invece il commento del diesse Fabio Bartesaghi: “Avevamo bisogno di centimetri in difesa. Un giovane da inserire nel progetto di lavoro che sta portando avanti il nostro tecnico. Simone si aggiunge a una rosa di giocatori importante, ma soprattutto a un gruppo formato da ragazzi di Mandello”.

Nessun commento:

Posta un commento