giovedì 20 giugno 2019

Alunni da Hong Kong in visita ad Abbadia Lariana e a Mandello


(C.Bott.) Arriveranno ad Abbadia Lariana e a Mandello nella giornata di domani, venerdì 21 giugno. E visiteranno il Civico museo setificio Monti e il museo storico della Moto Guzzi. Ma non solo.
Un gruppo di giovanissimi allievi (la loro età è compresa tra i 9 e i 12 anni) della Shatin Tsung Tsin School di Hong Kong sono da fine settimana scorsa in Italia per visitare Milano, Mantova, Cremona e Parma, oltre a Lecco, dove giungeranno questa mattina e da dove nel primo pomeriggio raggiungeranno Bellagio.
Domani mattina, poi, visita a Palazzo Belgiojoso e alla Basilica di San Nicolò, prima del trasferimento appunto ad Abbadia e a Mandello.
Ad Abbadia, tra l’altro, oltre a visitare il museo della seta gli allievi delle classi quarta e quinta e della classe equivalente alla nostra prima della scuola secondaria di primo grado provenienti da Hong Kong si renderanno protagonisti di un workshop che porterà alla realizzazione e alla posa di un mosaico.
Elia Astorino
A seguire gli alunni in questa attività sarà Claudio Gobbi, residente proprio ad Abbadia in frazione Linzanico, mosaicista, grafico pubblicitario e docente presso l’Accademia di Belle arti “Santa Giulia” di Brescia.
La visita didattico-culturale nell’arte, negli usi, tradizioni e costumi del nostro Paese, voluta non a caso nel cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci e destinata a far conoscere ai protagonisti del viaggio anche il buon cibo italiano, ha in effetti un legame con il territorio lariano e in particolare con Elia Astorino di Abbadia Lariana, che da anni ha trasferito la sua residenza proprio a Hong Kong dove insegna e dove svolge con successo l’attività di tenore e maestro d'arte.

Nessun commento:

Posta un commento