mercoledì 19 giugno 2019

“Vola con Martin oltre il 21”. Raccolta di fondi per un microscopio rovesciato


(C.Bott.) Ieri pomeriggio la visita di Gerry Scotti e del vicepresidente della Regione Lombardia, Fabrizio Sala. E, oltre alla visita, la gradita sorpresa di vedersi staccare dal popolare conduttore televisivo un assegno di 5.000 euro destinato a sostenere la ricerca scientifica promossa dall’associazione “Vola con Martin oltre il 21” per migliorare la qualità della vita di chi è affetto da sindrome di Down.
Da oggi nuove sfide attendono mamma Ombretta e papà Davide Orio, a iniziare dalla raccolta fondi per l’acquisto di un microscopio rovesciato a fluorescenza rossoverde.
Il microscopio in questione verrà donato dall’équipe del professor Pierluigi Strippoli, responsabile del progetto di ricerca “Genoma 21” presso il Dipartimento di medicina specialistica, diagnostica e sperimentale - Sede operativa di Istologia, embriologia e biologia applicata dell’Università di Bologna.
“Questo microscopio - spiega Davide Orio - servirà ad analizzare le cellule con trisomia 21 dalle quali sarà stata rimossa la “regione critica” per la sindrome di Down sul cromosoma 21 e aiuterà a migliorare la comprensione della disabilità intellettiva in questa stessa sindrome”.
Per un approfondimento sugli studi in questione  e per conoscere nei dettagli la storia e il cammino dell'associazione "Vola con Martin oltre il 21" si può consultare il sito Internet www.volaconmartinoltreil21.it.
Nelle immagini di Claudio Bottagisi, altri scatti della visita di Gerry Scotti e Fabrizio Sala a Martin e ai suoi genitori a Mandello.

Nessun commento:

Posta un commento