domenica 23 giugno 2019

Mandello. Un successo la “Festa de Luzèn”, tra piatti tipici e musica

(C.Bott.) Gli “ingredienti” erano quelli classici di ogni festa: buona cucina (con piatti tradizionali ma anche con interessanti specialità), musica e… cordialità. Il valore aggiunto erano loro: responsabili, animatori e volontari del Gal. Una “squadra” da anni vincente per la capacità di mettere in campo una macchina organizzativa super collaudata, abbinata alla giusta attenzione per ogni dettaglio e alla qualità dei prodotti proposti.
La “Festa de Luzèn” andata in scena ieri sera per il terzo anno consecutivo nella località mandellese - in una location decisamente suggestiva, con lo sguardo che poteva spaziare su Mandello, sul lago e sulle montagne circostanti - è stata coronata da un bellissimo successo, con il sold out che si accompagna praticamente a ogni evento proposto come detto del Gruppo amici di Luzzeno, che aveva anche predisposto un efficiente servizio di bus navetta appunto tra Mandello e la località teatro della festa.
Ottima, dunque, la cucina e davvero apprezzato lo spazio dedicato alla musica, con l’esibizione della Maffolsaund band e del gruppo Ondamara.
Nel servizio fotografico di Claudio Bottagisi, una serie di immagini dell’edizione 2019 della “Festa de Luzèn”.

Nessun commento:

Posta un commento