martedì 8 ottobre 2019

Mandello. Per cercare Coghi arrivano i sommozzatori dei vigili del fuoco

Sergio Coghi
Un’altra giornata di ricerche, ma soprattutto un’altra giornata che non è servita a capire dove si possa trovare Sergio Coghi, il mandellese del quale non si hanno notizie dal tardo pomeriggio di domenica.
Questa mattina le ricerche si erano indirizzate non più soltanto lungo i sentieri di Maggiana e San Giorgio ma anche in zona lago, dopo che alcuni avevano riferito di aver visto nel tardo pomeriggio di domenica l’ottantacinquenne nei pressi dell’imbarcadero e di avergli parlato.
I carabinieri della stazione di Mandello stanno seguendo da vicino le operazioni di ricerca dell’uomo.
Domani le ricerche proseguiranno e si concentreranno in zona lago, con i vigili del fuoco che opereranno con l’ausilio dei sommozzatori.

Nessun commento:

Posta un commento