venerdì 7 giugno 2019

“Chilometro da fermo”. Bike Team, un’altra doppietta mandellese


Massimo Redaellli (a sinistra) e Michele Zucchi.

Prosegue il momento magico per quanto riguarda l’attività amatoriale del Bike Team Mandello. Nella serata di giovedì 6 giugno sono arrivate infatti una nuova doppietta in campo maschile e il successo in ambito femminile.
Otto atleti del sodalizio hanno partecipato alla gara ciclistica serale del “Chilometro da fermo”, manifestazione valida quale seconda prova del “Challenger Master Lecco - Memorial Gilardoni”.
Tracciato da Parè di Valmadrera a Malgrate . Al via, 92 concorrenti. Come a Civate, il team mandellese vince le due “assolute”.
Notevole l’impresa di Michele Zucchi e Massimo Redaelli, che hanno conquistato il primo e secondo posto assoluto, vincendo nelle rispettive categorie dei Master 3 e Master 4 e coprendo il tracciato Zucchi in 1’10”12 e Redaelli in 1’11”95.
In campo femminile altra conferma di Mirna Pasetti, che ha completato il percorso in 1’28”39, giungendo 47.ma assoluta.
Buona prova anche di Richard Colombo (per lui 1’20”19), tredicesimo assoluto e quinto nella fascia dei Master 3 (40/44).
Questi gli altri piazzamenti: 49° Salvatore Dessì (1’28”61), settimo Master 6 (55/59); 75° Fabio Fulconis (1’38”13), quinto Master 7 (60/64); 81° Roberto De Marcellis (1’41”47), nono Master 8 (65/69); 92° Severino Venini (1’53”83), dodicesimo sempre tra i Master 8 (65/69).

Nessun commento:

Posta un commento