mercoledì 22 gennaio 2020

Dervio, sicurezza e ordine pubblico. Il sindaco: “Non abbasseremo la guardia”

Un incontro positivo, quello che si è tenuto questa mattina a Lecco con il prefetto Michele Formiglio, i comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di finanza e il questore Filippo Guglielmino. Al centro del confronto la problematica dello spaccio in talune zone del territorio dopo l’intervento della Polizia locale avvenuto in questi giorni in località Chiari a Dervio.
“La prefettura, dimostrando massima sensibilità - spiega Stefano Cassinelli, sindaco di Dervio - ha chiesto di organizzare il tavolo per il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. Si è preventivamente tenuto un serrato confronto sulle possibili iniziative da attuare nel breve periodo al fine di contrastare un fenomeno che preoccupa non poco la cittadinanza”.
“Ho personalmente ringraziato il prefetto e i vertici delle forze dell’ordine – aggiunge il primo cittadino - per la pronta risposta e la disponibilità dimostrata anche in questa occasione, come già avvenuto in passato. La sicurezza dei cittadini è per tutti una priorità assoluta e ben sappiamo con quale dedizione gli uomini e le donne in divisa si impegnino per garantirla”.
“Da parte dell’amministrazione comunale - conclude Cassinelli - non intendiamo abbassare la guardia su queste problematiche e l’azione coordinata delle forze dell’ordine e della prefettura sarà determinante per offrire una maggiore sicurezza ai cittadini”.

Nessun commento:

Posta un commento