giovedì 16 gennaio 2020

Mandello. “Il paese di tutti” apre la nuova sede e chiama i cittadini

“Il paese di tutti” ha inaugurato questa settimana a Mandello la nuova sede del gruppo, situata al civico 1 di via Parodi, a Tonzanico.

Il sindaco, Riccardo Fasoli, ha ricordato ai presenti i principali punti oggetto di attenzione e di azione in vista della prossima tornata amministrativa.
Successivamente i componenti del “Paese di tutti” hanno conosciuto alcuni cittadini interessati a mettere in campo le loro capacità e il loro tempo per il futuro di Mandello.
Ha preso così concretezza uno degli obiettivi perseguiti appunto dopo l’apertura di una sede in centro Mandello: coinvolgere cioè nuove forze a sostegno del pensiero del gruppo.
“La sede - afferma Guido Zucchi a nome dello schieramento - sarà aperta tutti i lunedì a partire dalle ore 21 e i mandellesi sono caldamente invitati a entrare per sfruttare una possibilità in più di dialogare con il loro sindaco e con i componenti della giunta. Una possibilità in più per avere spiegazioni sul perché di talune scelte magari non condivise. Una possibilità in più per proporre e discutere soluzioni nuove o apportare correzioni a soluzioni già attuate”.
“Il “Paese di tutti” - aggiunge - ritiene che per Mandello sia fondamentale una lista civica alla guida dell’amministrazione comunale, libera dai condizionamenti ma capace di dialogare con tutte le forze politiche e libera di accettare e fare propri tutti i suggerimenti utili al presente e al futuro del paese. Come dimostrano i risultati ottenuti in questi ultimi quattro anni in termini di finanziamento pubblico, la Giunta guidata da Riccardo Fasoli ha saputo dialogare in maniera costruttiva con gli enti sovraccomunali e ottenere la loro attenzione”.

Nessun commento:

Posta un commento