domenica 2 giugno 2019

Varenna. La musica e la cultura piangono Paola Salomoni


Paola Salomoni

Agimus Lombardia piange la sua vicepresidente, Paola Salomoni. La presidente della sezione regionale dell’Associazione giovanile musica. Gabriella Vai, unitamente al direttivo del sodalizio voluto fin dall’inizio degli anni Ottanta dal musicista varennese Ennio Cominetti, ricorda la stimata docente nella scuola primaria di Varenna, ex dirigente scolastica a Delebio e da un paio d’anni vicepresidente dal sodalizio musicale che opera su tutto il territorio regionale e che fa capo alla sede centrale di Roma.
“Paola - dice Gabriella Vai - lascia un vuoto incolmabile per la sua grande passione e per la sua impagabile dedizione nei confronti di qualsiasi idea o progetto volti alla diffusione della musica e in generale della cultura”.
“La notizia della scomparsa di Paola ci ha colto tutti come fulmine a ciel sereno - afferma dal canto suo Ennio Cominetti - Sabato mattina, proprio mentre nel Santuario di Lezzeno si svolgevano i funerali, io stavo tenendo un concerto in Germania. Non nascondo di aver suonato in una situazione per me molto strana”.
“In più momenti - aggiunge l’organista e compositore - mi si sono appannati gli occhi… Oltre a essere una delle più sincere amiche, Paola aveva sposato la causa dell’Agimus come soltanto lei avrebbe potuto fare. Avevo su di lei la speranza che potesse diventare la presidente nazionale del nostro antico sodalizio e invece ora ci ritroviamo a piangerla”.
La prossima settimana il consiglio direttivo dell’associazione si riunirà per stabilire un evento in memoria di Paola Salomoni.

Nessun commento:

Posta un commento