giovedì 19 dicembre 2019

“Arcobaleno” e “Oltretutto 97”, in dodici giocano a bocce e si divertono alla “Mandellese”

Una sfida a bocce amichevole (ma la voglia di vincere, giustamente, c’era in tutti i partecipanti) che opponeva le ragazze e i ragazzi della sezione Arcobaleno della Polisportiva Mandello e una rappresentativa dell’associazione sportiva dilettantistica “Oltretutto 97” di Malgrate.
Una sfida sui campi del Circolo “Promessi sposi” di Molina della Bocciofila Mandellese per dodici giocatori, così da formare sei coppie che si sono affrontate in partite decisamente agguerrite e tuttavia nel segno della sportività e dell’amicizia che contraddistingue da sempre i due sodalizi.
“Oltretutto 97”, va detto, ha fatto il pieno, aggiudicandosi primo e secondo posto con le coppie formate rispettivamente da Matteo Polvara e Mauro Locatelli e da Massimo Crivicik e Roberto Arrigoni.
Terza piazza per l’Arcobaleno per merito di Marco Lafranconi e Luciano Mazzini.
Il grazie degli organizzatori dell’amichevole va allora ai dirigenti della “Mandellese”, a iniziare dal suo presidente Edoardo Tacchini, per la gradita ospitalità.

Nessun commento:

Posta un commento