domenica 22 dicembre 2019

Mandello applaude il corpo musicale e i bimbi della scuola dell'infanzia di Somana

Nel 2020, per il 250.mo anno di attività del complesso bandistico, previsti una serie di appuntamenti e il rinnovo delle divise dei musicanti
(C.Bott.) Sul palco del “De André” il corpo musicale mandellese e il maestro Sandro Scinetti, dal 2017 alla guida dello storico complesso bandistico. Con loro anche un coro di dolcissimi bimbi, le “Chiavi di Sol” della scuola dell’infanzia “Antonio Carcano” di Somana diretti da Linda Spandri.
Così nella prima parte del concerto di sabato 21 dicembre è stata la banda ad accompagnare proprio i piccoli alunni dell’asilo della frazione mandellese nell’esecuzione di due brani, quasi a voler dare alla già piacevolissima serata un’atmosfera ancor più natalizia. E in definitiva, come per ogni appuntamento che vede i bimbi in un ruolo da protagonisti, ancora più magica.
Prima di lasciare il palcoscenico alla banda gli alunni della materna hanno ricevuto la graditissima visita di Babbo Natale. Presentatosi al cineteatro comunale annunciato dal suono di una campanella, non ha fatto mancare un dono a ogni bimbo del coro.
Poi spazio al corpo musicale, che per l’edizione 2019 di “Note sotto l’albero” ha proposto un applaudito concerto dove alla rivisitazione di brani classici si sono alternate le colonne sonore di celebri film e di altrettanto conosciuti musical, in un apprezzato mix tra generi diversi e tuttavia senza tradire il classico spirito di ensemble musicale.
Nella serata non è neppure mancata la notizia forse più gradita dai responsabili e dai musicanti del complesso bandistico che si appresta a celebrare nel 2020 il 250.mo anniversario di fondazione essendo stato costituito nel 1770. Nel suo indirizzo di saluto e dopo aver formulato gli auguri a Carla Lafranconi, nuovo presidente del corpo musicale, l’assessore alla Cultura Luca Picariello ha annunciato che nei giorni scorsi l’amministrazione comunale ha stanziato un contributo di 12.000 euro per coprire le spese per il previsto rinnovo delle divise dei musicanti.
A fine serata, prima dei meritati bis, l’invito al prossimo appuntamento del complesso bandistico mandellese, la sera di sabato 11 gennaio al teatro dell’Oratorio “Pier Giorgio Frassati” di Abbadia Lariana.
Nel servizio fotografico di Claudio Bottagisi, le immagini del concerto di Natale del corpo musicale mandellese.

Nessun commento:

Posta un commento