mercoledì 4 dicembre 2019

Abbadia Lariana. Concerto in ricordo di Alexandra e per il Comitato Maria Letizia Verga

Mercoledì 11 dicembre a esibirsi al teatro dell’Oratorio sarà l’orchestra “Stoppani in musica”, oltre a Giovanni Hoffer e a Walter Rivolta
Alexandra Riva
(C.Bott.) Un concerto per Alexandra. Una serata in musica nel ricordo della bambina morta a inizio novembre ad Abbadia Lariana all’età di soli 11 anni dopo una battaglia purtroppo persa contro la leucemia. E un appuntamento con una finalità benefica: raccogliere fondi a favore del “Comitato Maria Letizia Verga” di Monza per lo studio e la cura appunto della leucemia sul bambino che - sulla base di un’alleanza tra medici, operatori sanitari, genitori e volontari - si propone di offrire un’assistenza medica e psico-sociale qualificata al fine di garantire a chi è affetto da questa malattia possibilità elevate di guarigione e una migliore qualità di vita.
A parlare per il Comitato sono i numeri, che dicono di 750mila euro destinati ogni anno nella ricerca, di un milione e mezzo investito per il personale medico e infermieristico e di 50 famiglie accolte ogni anno presso il residence gestito dal Comitato stesso.
Ecco allora l’iniziativa del concerto (ingresso a offerta libera), che ha coinvolto sia il Comune di Abbadia sia la parrocchia di San Lorenzo e che si terrà mercoledì 11 dicembre presso il teatro dell’Oratorio “Per Giorgio Frassati” con inizio alle ore 20.45.
A esibirsi sarà l’orchestra “Stoppani in musica”, con la direzione di Elena Tartara e di Maurizio Fasoli. Parteciperanno alla serata Giovanni Hoffer, con brani del suo repertorio di musica jazz, e il batterista Walter Rivolta.
Una serata di note e di suoni per riabbracciare idealmente Alexandra e per far sentire l’affetto dell’intera comunità di Abbadia Lariana a mamma Magda, a papà Eddy Riva, ai nonni e alla piccola Veronica, la sorellina di 9 anni. Una serata di amore e solidarietà.

Nessun commento:

Posta un commento