mercoledì 4 dicembre 2019

“Gilardoni Spa” e Liceo Grassi, impresa e studenti sempre più vicini

E’ in corso ormai da un anno e ha avuto la sua ultima “tappa” nel mese di novembre il progetto “Materiali metallici” che vede collaborare la “Gilardoni Spa” e il Liceo Scientifico “G.B. Grassi” di Lecco, coinvolto in un programma di alternanza scuola-lavoro con l’azienda mandellese.
Nell’ambito dell’iniziativa, sviluppata dall’azienda in collaborazione anche con il Cnr, nei mesi scorsi gli studenti si sono recati presso la sede della “Gilardoni” per una visita aziendale, con un focus particolare sul reparto CND US dedicato ai controlli non distruttivi ultrasuoni, mentre l’ultimo step del percorso si è svolto nei giorni scorsi, sempre nello stabilimento di Mandello.
Il mese di novembre è stato anche l’occasione per l’appuntamento presso il Liceo Grassi, a cui ha partecipato l’amministratore delegato dell’azienda, Marco Taccani Gilardoni, nel contesto di un altro progetto denominato “Manager for a day”.
Un gruppo di studenti ha preso parte a un incontro di presentazione propedeutico alla successiva visita delle diverse aree aziendali, che ha portato i giovani in contatto con i responsabili di ogni reparto per una panoramica dettagliata delle attività e dei prodotti dell’azienda.
La “Gilardoni”, che ha ottenuto quest’anno il BAQ - Bollino per l’alternanza di qualità (il riconoscimento è stato voluto da Confindustria a livello nazionale e premia quelle imprese che si distinguono per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro di elevata qualità, attivando collaborazioni virtuose con scuole secondarie di secondo grado e centri di formazione professionale), crede fortemente nella necessità di rafforzare il legame tra il mondo della scuola e quello del lavoro. Una vicinanza che promuove e sostiene fattivamente anche tramite queste iniziative, destinate a trovare continuità in un prossimo futuro.

Nessun commento:

Posta un commento