sabato 28 settembre 2019

Calcio Juniores. Il Mandello in nove si arrende alla Concorezzese

Finisce 0-2 la partita di calcio valevole per il campionato regionale Juniores tra i padroni di casa della Polisportiva Mandello e la Concorezzese.
La sfida, va detto, poteva avere un esito diverso. E il Mandello poteva anche ottenere un punto da una gara che ha ben gestito nel primo tempo, pur subendo il gol al 20’ dopo un batti e ribatti locale e dopo che i padroni di casa avevano colpito la traversa con Colombo e sfiorato il gol in altre due occasioni. Primo tempo, dunque, che si è chiuso sullo 0-1.
La partita si è decisa al 15’del secondo tempo, quando per proteste l’arbitro ha estratto il cartellino rosso diretto a Daniele Micheli. Il Mandello è così rimasto in dieci e dopo sei minuti è arrivato il raddoppio della Concorezzese, complice anche una distrazione della difesa lariana.
Al 35’ cartellino giallo per Riccardo Colombo e il numero 8 del Mandello deve a sua volta lasciare anzitempo la partita in quanto già ammonito. In nove, i padroni di casa hanno provato ancora a far male alla difesa milanese, ma senza esito.
Il Mandello ha giocato con Conca, Lanfranconi, Osinaga, Pezzilli, Di Grazia (dal 21’ del s.t. Scandurra) Maglia, Micheli, Colombo, Avella, Kebeli  (dal 18’ del s.t. Meral), Vassena. A disposizione Moneta, Redaelli e Gaddi.

Nessun commento:

Posta un commento