martedì 24 settembre 2019

Gran premio dei giovani, Canottieri Retica sugli scudi sul lago di Pusiano

Gli atleti di Carlo Gaddi e Giambattista Rotta conquistano un lusinghiero bottino di medaglie
Squadra agonistica della Canottieri Retica impegnata nel fine settimana sul lago di Pusiano nelle regate del “Gran premio dei giovani” e belle soddisfazioni (e tante medaglie) per le atlete e gli atleti allenati da Carlo Gaddi e Giambattista Rotta.
A imporsi, per cominciare, sono stati Giovanni Fallini e Simone Sandrini nel “due senza” Cadetti, Monica Robustellini e Rayna Ivanova Stoytcheva nel “quattro di coppia” Master femminile, il già citato Fallini nell’otto Cadetti e Sofia Ambrosini nel “doppio” Senior (in barca con lei vi era una portacolori della Canottieri Moltrasio).
Secondo posto e medaglia d’argento per Andrea Nonini e Alessandro Ligari nel “doppio” Cadetti, per Giulia Gianatti nel singolo Cadetti femminile, per Riccardo Fascendini nel singolo 7.20 Allievi B1, per Mattia Sgheiz nel singolo 7.20 Allievi B2 e per Angelica Tedoldi e Anna Zardoni nel “doppio” femminile.
Terza piazza e medaglia di bronzo Sofia Tamola nel “singolo” Allievi C femminile, Cecilia Ghelfi nel singolo 7.20 Allievi B1, Luca Signorelli nel “quattro di coppia” maschile, Alice Testa nel “singolo” Junior primo anno e per la già citata Sofia Ambrosini nel “quattro di coppia” Senior misto (con Moltrasio).

Nessun commento:

Posta un commento