giovedì 12 settembre 2019

Varenna. Uno spazio dedicato ai libri nella saletta civica “Vittorio Adami”

Nasce a Varenna un punto di lettura aperto a tutti i cittadini e agli amanti dei libri. Sarà ospitato nel locale a piano terra del palazzo municipale.
La proposta, presentata da una residente che a titolo volontario seguirà il servizio, è stato accolta con entusiasmo dall’amministrazione comunale, che sostiene il progetto letterario rendendo fruibile lo spazio della Saletta “Vittorio Adami”, come detto all’interno del municipio.
Qui il mercoledì pomeriggio, dalle ore 16 alle 18, sarà possibile condividere l’esperienza della lettura secondo la modalità di bookcrossing (depositare e ricevere in cambio libri, a titolo gratuito), ascoltare letture a alta voce, sperimentare momenti di incontro tra coloro i quali, scambiandosi libri, si ritrovano parte di una comunità.
L’apertura ufficiale dello spazio libri avverrà sabato prossimo 14 settembre alle 10.30.
“La raccolta, lo scambio e la condivisione dei libri - spiega Nives Balbi, assessore alla Cultura - favorisce l’incontro tra le vite di chi li legge, perché i valori in essi contenuti, passando da lettore a lettore, formano connessioni e così circolando favoriscono un’immensa conversazione”.
“Inoltre la lettura a alta voce - aggiunge - benché costituisca nell’attuale periodo storico una tecnica poco praticata, potrebbe affascinare coloro i quali vorranno cimentarsi, non fosse altro per le qualità tonali sprigionate dal testo che tale modalità potrebbe rivelare”.

Nessun commento:

Posta un commento