lunedì 22 giugno 2020

Beethoven, la sua vita e le sue contraddizioni nel nuovo libro di Ennio Cominetti

Si intitola Beethoven - Il piccolo mondo del titano della musica e ne è autore Ennio Cominetti. Pubblicato da “EurArte editions”, mette a nudo la complessa (e spesso contraddittoria) personalità del grande compositore, pianista e direttore d’orchestra tedesco nato a Bonn nel 1770 e morto a Vienna nel 1827.
Nel libro, l’autore è andato a frugare negli angoli più remoti della vita di Beethoven, proponendo il personaggio ripulito da quell’aura di santità prodotta dalla fantasia dei numerosi appassionati della sua musica, i quali spesso si rifiutano di comprendere come proprio il creatore di opere tanto sublimi non fosse umanamente altrettanto sommo e potesse cedere alle meschinità dell’uomo comune.
“Quelle meschinità - sottolinea il musicista varennese - che molti suoi autorevoli biografi non sempre hanno saputo, o voluto, mettere in rilievo”.
Musicista poliedrico, Ennio Cominetti - classe 1957 - è attivo in ogni parte del mondo come concertista d’organo, direttore di coro e d’orchestra, compositore e divulgatore di musica.
Chi volesse acquistare il libro può inviare una e-mail all’indirizzo info@eurarte.it (spese di spedizione gratuite a chi prenota la pubblicazione entro il 31 luglio).

Nessun commento:

Posta un commento