giovedì 18 giugno 2020

Attività estive a Mandello. Dal 6 luglio al 7 agosto spazio al Cres

Le attività verranno svolte in aree o aule separate, in modo tale da garantire il rispetto delle distanze di sicurezza. Verrà privilegiata l’organizzazione di giochi e animazioni in spazi esterni
L’amministrazione comunale di Mandello, con l’intento di garantire servizi rispondenti alle esigenze delle famiglie che favoriscano la conciliazione dei tempi del lavoro e della cura del tempo libero dei figli, organizza per questa prossima estate i centri ricreativi estivi comunali nel rispetto delle misure di sicurezza connesse all’emergenza sanitaria Covid-19.
Il periodo di svolgimento del Cres sarà di cinque settimane e andrà dal 6 luglio al 7 agosto.
Il servizio sarà gestito dalla Cooperativa Sineresi di Lecco. Le attività saranno realizzate secondo una suddivisione dei minori in gruppi, garantendo il rispetto dei rapporti numerici individuati dalle linee guida: un animatore ogni 5 bambini per la scuola dell’infanzia, un animatore ogni 7 bambini per la primaria, un animatore ogni 10 ragazzi per la scuola secondaria di primo grado.
Le attività verranno svolte in aree o aule separate, in modo tale da garantire il rispetto delle distanze di sicurezza ed evitare intersezioni tra i gruppi. Verrà privilegiata l’organizzazione di attività di gioco e animazione in spazi esterni.
La composizione dei gruppi sarà effettuata garantendo la stabilità dei bambini che lo compongono. Al fine di ridurre i rischi sarà posta particolare attenzione agli aspetti sanitari, igienici e di sanificazione, ponendo attenzione anche ai relativi comportamenti delle famiglie, degli educatori e di tutto il personale coinvolto.
Per le scuole dell’infanzia i posti disponibili sono 30, per la scuola primaria “Sandro Pertini” 77, per la secondaria di primo grado 20.
Queste le modalità di frequenza: intera giornata dalle 8 alle 17; part time dalle 8 alle 14.
COSTO SETTIMANALE
Residenti - Intera giornata 150 euro, part-time 130 euro
Non residenti - Intera giornata 200 euro, part-time 180 euro.
La quota comprende tutte le attività proposte, inclusi il pranzo e la merenda.
Per il mantenimento di gruppi stabili nel tempo, ogni famiglia potrà scegliere tra tre periodi di frequenza: 6 luglio-17 luglio; 20 luglio-31 luglio; 20 luglio-7 agosto.
In caso di frequenza di più fratelli, a partire dal secondo è prevista una riduzione del 20% della quota di iscrizione settimanale.
Il pagamento andrà effettuato dopo il ricevimento dell’avvenuta assegnazione del posto, esclusivamente tramite bonifico bancario.
ISCRIZIONI
La preiscrizione può già essere effettuata (il termine ultimo è fissato per martedì 23 giugno) collegandosi al link www.sineresi.it/minori-e-giovani/centri-estivi-2020.
Non verranno prese in considerazione domande presentate con modalità diverse.
Compilando il modulo di iscrizione ai centri ricreativi estivi il genitore, tutore o affidatario si impegna, nel caso di inserimento del minore, a sottoscrivere, prima dell'inizio del servizio, il patto con l’ente gestore per il rispetto delle regole di gestione dei servizi ai fini del contrasto della diffusione del Covid-19 e ad attestare le condizioni di salute del minore.
ASSEGNAZIONE DEI POSTI
L’assegnazione dei posti verrà comunicata ale famiglie entro il 25 giugno all’indirizzo e-mail indicato in fase di preiscrizione.
CRITERI DI PRECEDENZA
Al fine di regolare l’accesso ai servizi sono stati definiti questi criteri di precedenza: essere residenti nel Comune di Mandello; avere entrambi i genitori occupati in un’attività lavorativa. A parità di requisiti verranno presi in considerazione la data e l’ora di presentazione della domanda.
BONUS
La spesa per i centri ricreativi estivi rientra nel “bonus per servizi di baby sitting” previsto nel decreto “Cura Italia”. Le indicazioni per la procedura di presentazione
della domanda è pubblicata sul sito dell’Inps.
INFORMAZIONI
Silvia De Battista, responsabile della Struttura 1 del Comune di Mandello (telefono 0341-708.907, indirizzo e-mail str.1@mandellolario.it).

Nessun commento:

Posta un commento